in

La Dieta Keto È Sicura Per Bambini E Adolescenti? Cose Che Dovresti Sapere

La dieta chetogenica o cheto è una dieta adattata regime comprendente carboidrato basso, moderata proteine , e ad alto consumo di grassi (1) . La dieta è stata utilizzata per la prima volta negli anni ’20 per gestire l’ epilessia intrattabile e, in seguito, alcune altre condizioni di salute, come il diabete e il cancro. Più recentemente, il suo utilizzo come dieta di moda ha preso slancio, attirando bambini più grandi e adolescenti alla ricerca di soluzioni per la perdita di peso. Ma una dieta chetogenica è sicura per bambini e adolescenti sani?

In questo post vi parliamo della dieta chetogenica per bambini e adolescenti, dei suoi possibili usi, degli effetti collaterali e altro ancora.

Come Funziona La Dieta Chetogenica?

Una dieta chetogenica è una forma di dieta a basso contenuto di carboidrati in cui la maggior parte delle calorie proviene dai grassi. L’assunzione di carboidrati è ridotta a un minimo di 20-50 grammi al giorno (2) , mentre i grassi alimentari vengono aumentati di circa quattro grammi di grassi consumati per ogni grammo di carboidrati e proteine. Pertanto, quasi il 90% delle calorie in una dieta chetogenica proviene dai grassi (3) .

La dieta imita il digiuno poiché il corpo ha un glucosio inadeguato, la principale fonte di energia derivata dai carboidrati. Pertanto, il corpo entra in chetosi, uno stato in cui utilizza il grasso per sintetizzare i chetoni, i composti che diventano la fonte primaria di energia per il corpo (4) .

L’uso di chetoni per l’energia altera il metabolismo del corpo e porta a cambiamenti, come una diminuzione dei livelli di insulina e l’accumulo di grasso. Alcuni altri cambiamenti che possono essere notati includono una riduzione delle convulsioni, del peso corporeo e della glicemia.

La Dieta Keto È Sicura Per Bambini E Adolescenti?

La dieta cheto è sicura per bambini e adolescenti se prescritta da un medico per motivi medici. Un bambino / adolescente normale e sano ha bisogno di circa 130 grammi di carboidrati al giorno attraverso alimenti di diversi gruppi alimentari (5) . Tuttavia, nella dieta cheto, l’ assunzione di carboidrati è ridotta a circa il 10-20% dell’apporto calorico totale.

Gli alimenti ricchi di carboidrati sono anche fonti di altri nutrienti essenziali. Pertanto, una dieta cheto non controllata da un medico può aumentare il rischio di carenze nutrizionali nei bambini.

Discuti la dieta con il tuo medico prima di usarla per controllare l’epilessia di tuo figlio. Per la chetosi, la dieta inizia tipicamente in una struttura ospedaliera in cui la dieta del bambino viene modificata gradualmente sotto stretto monitoraggio. Assicura che il bambino si adatti alla sua nuova dieta in sicurezza e, nel frattempo, le famiglie comprendono anche attentamente le esigenze dietetiche (6) .

Quali Sono Gli Usi Della Dieta Cheto Per I Bambini?

La dieta cheto per bambini viene utilizzata principalmente per il trattamento dell’epilessia poiché la dieta è stata scientificamente dimostrata efficace contro questa condizione (7) (8) . La dieta può essere utilizzata in combinazione con farmaci o utilizzata come trattamento primario, come nei casi di epilessia refrattaria, una forma grave di epilessia in cui le crisi non possono essere gestite con farmaci antiepilettici (9) .

Di seguito sono riportati alcuni punti salienti sull’uso della dieta cheto per trattare l’epilessia nei bambini.

  • In caso di epilessia refrattaria, una dieta chetogenica può essere un’opzione di trattamento più efficace rispetto alla somministrazione di un nuovo farmaco (3) .
  • La dieta chetogenica potrebbe essere presa in considerazione quando i farmaci antiepilettici hanno effetti collaterali che superano i benefici.
  • I bambini con epilessia possono mostrare una riduzione della frequenza delle crisi durante una dieta chetogenica (10) .
  • La ricerca mostra che circa due terzi dei bambini che seguono una dieta chetogenica hanno una riduzione delle convulsioni di oltre il 50% (6) . Circa il 25% di questi bambini ha la possibilità di diventare libero dalle crisi.
  • Se il bambino mostra segni di miglioramento a causa di una dieta cheto, il medico può ridurre i farmaci antiepilettici, riducendo così al minimo gli effetti collaterali sperimentati dal bambino.
  • Secondo l’American Academy of Pediatrics (AAP), diverse sindromi epilettiche, come la sindrome di Dravet, la sindrome di Doose, la sindrome di Rett, il deficit di GLUT-1 (trasportatore del glucosio di tipo 1) e il complesso della sclerosi tuberosa, spesso rispondono positivamente a una dieta chetogenica ( 7) (11) .

Inoltre, diversi studi clinici supportano l’utilizzo della dieta cheto come terapia antitumorale sussidiaria ( (12) . Tuttavia, sono necessari studi mirati per convalidare la raccomandazione.

Non è noto se una dieta cheto per i bambini sia utile oltre al trattamento dell’epilessia. Non esiste una ricerca a lungo termine che analizzi gli effetti della dieta su condizioni come il sovrappeso e il diabete di tipo 2 (8) . Se tuo figlio non ha l’epilessia e vuoi che provi la dieta per dimagrire o per altri motivi, consulta prima un pediatra.

Per Quanto Tempo I Bambini Possono Seguire La Dieta Chetogenica?

La durata consigliata per l’aderenza alla dieta cheto varia a seconda del caso dell’epilessia. Se la dieta mostra efficacia, il medico può raccomandare di interrompere la dieta dopo due anni di controllo delle crisi (6) . I bambini e gli adolescenti con meno cambiamenti nelle loro condizioni potrebbero dover continuare la dieta per diversi anni.

In alcuni casi, con il miglioramento, può essere consentito l’uso di una dieta Atkins modificata. La dieta Atkins modificata è una variazione meno restrittiva della dieta chetogenica con un apporto di nutrienti flessibile.

Quali Sono I Possibili Effetti Collaterali Della Dieta Cheto?

Alcuni degli effetti collaterali comuni che potresti osservare nei bambini e negli adolescenti che seguono la dieta cheto sono (11) (13) ( (14) :

  1. Disidratazione
  2. Problemi gastrointestinali, come nausea / vomito , diarrea o costipazione
  3. Intolleranza ai grassi e gastrite
  4. Squilibrio elettrolitico e acidosi
  5. Cambiamenti dell’umore, iperattività e irritabilità
  6. Carenze di micronutrienti, come l’ anemia da carenza di ferro

Alcuni gravi effetti collaterali della dieta cheto possono includere:

  1. Colesterolo alto
  2. Ipoglicemia (basso livello di zucchero nel sangue)
  3. Calcoli renali
  4. Cattiva salute delle ossa

Alcuni degli effetti collaterali, come la disidratazione, possono essere gestiti monitorando i livelli di idratazione di bambini e adolescenti, mentre altri, come i cambiamenti di umore, possono ridursi con il tempo e l’adattamento con la dieta.

I medici possono ridurre gli effetti collaterali attraverso un adeguato adattamento alla dieta e all’integrazione. Seguire la dieta cheto sotto stretta guida pediatrica potrebbe ridurre al minimo il rischio complessivo di eventuali effetti avversi.

Come Aiutare Un Bambino A Seguire La Dieta Cheto?

La dieta cheto comporta diverse restrizioni dietetiche che possono essere difficili da gestire per bambini e adolescenti. Pertanto, il coinvolgimento dei genitori gioca un ruolo essenziale.

I genitori possono adottare alcune misure per aiutare il loro bambino / adolescente ad adattarsi facilmente alla nuova dieta (13) .

  1. Dividi il programma alimentare giornaliero in tre pasti e due spuntini . Ogni pasto dovrebbe avere una porzione ridotta in quanto il cibo è ricco di grassi.
  2. Limita il consumo di altri cibi al di fuori del programma alimentare.
  3. Tieni tutti gli alimenti che tuo figlio è limitato a mangiare lontano dalla sua portata e fornisci loro spuntini sani e cheto-friendly.
  4. Evita di mangiare cibi ricchi di carboidrati, come patatine, pane , riso e pasta, di fronte a tuo figlio / adolescente, in quanto potrebbe portare a voglie.
  5. Mantieni regolari follow-up con il medico e il dietologo / nutrizionista e discuti dei problemi dietetici di tuo figlio.
  6. Prepara pasti allettanti e colorati. Motiva i bambini / adolescenti a mangiare felicemente. Cerca opzioni alimentari keto-friendly per mantenere la varietà mantenendo bassa l’assunzione di carboidrati.
  7. Garantire il sostegno familiare a un bambino per mantenerlo motivato a seguire la dieta.
  8. I bambini piccoli che vanno all’asilo, alla scuola o agli eventi sociali dovrebbero portare con sé i pasti.
  9. Insegnanti, educatori e operatori sanitari devono essere informati sulle esigenze dietetiche speciali di tuo figlio per evitare l’ingestione di cibo al di fuori del programma alimentare.

La dieta chetogenica è una delle più antiche diete terapeutiche consigliate per bambini e ragazzi con epilessia. Rigorose raccomandazioni dietetiche e un attento monitoraggio medico sono essenziali per migliorare l’efficacia della dieta e alleviare gli effetti collaterali. Non è consigliabile utilizzare la dieta cheto per bambini e adolescenti sani per evitare cambiamenti metabolici indesiderati che possono portare a problemi di crescita e sviluppo.

7 Effetti Collaterali Delle Bevande Energetiche Sugli Adolescenti

Le 10 Migliori Idee Per La Cena Per Adolescenti