in

6 Motivi Per Cui I Bambini Dormono Così Tanto E Quando Preoccuparsi

Mangia, dormi, guarda carino, ripeti! Questo è tutto ciò che un bambino sembra fare durante i primi mesi cruciali. Un neonato ha bisogno di dormire e nutrirsi adeguatamente per prosperare e raggiungere i propri traguardi in tempo.

Tuttavia, i neonati non dormono e si svegliano nello stesso schema, poiché ci vuole tempo prima che si adattino alla vita al di fuori dell’utero. Un programma di sonno irregolare potrebbe indurre i nuovi genitori a chiedersi se il loro bambino dorme troppo e, in alcuni casi, potrebbe essere motivo di preoccupazione.

Pubblicità

In questo post vi spieghiamo come sapere se il vostro bambino dorme troppo, le possibili ragioni alla base e quando è motivo di preoccupazione.

Di Quante Ore Di Sonno Ha Bisogno Un Neonato?

Le esigenze di sonno dei bambini cambiano man mano che crescono. Secondo l’American Academy of Sleep Medicine

  • I neonati da zero a 12 mesi hanno bisogno di dormire 12-16 ore al giorno.
  • I bambini da uno a due anni hanno bisogno di 11-14 ore di sonno al giorno (1) .

I neonati generalmente dormono a brevi intervalli di 30-45 minuti e con incrementi di tre o quattro ore al giorno. Tuttavia, quando raggiungono un anno, tendono a dormire più a lungo durante la notte senza frequenti risvegli e il tempo di sonno complessivo diminuisce (2) .

I nuovi genitori spesso si lamentano di quanto si sentono stanchi perché il bambino non dorme e di come desiderano che il bambino possa dormire per qualche ora in più. Ma è possibile che un bambino dorma troppo?

I Bambini Possono Dormire Troppo?

Sì, i bambini possono dormire troppo. Se il tuo bambino ha dormito per un’altra o due ore, è normale. Tuttavia, se dormono per altre tre o quattro ore, può essere considerato “troppo”.

Ogni bambino è unico, così come i loro schemi di sonno. Alcuni bambini si addormentano rapidamente, mentre altri potrebbero impiegare più tempo. Quindi, prima di giungere alla conclusione che il tuo bambino dorme troppo, devi osservare i suoi schemi di sonno e cronometrare i suoi sonnellini.

È normale che i bambini più grandi (dai quattro ai sei mesi) dormano una o due ore in più quando sono malati o hanno avuto una giornata impegnativa, ma se il tuo neonato dorme da 20 a 22 ore e perde le poppate, devi intervenire.

A causa delle dimensioni ridotte della pancia, i neonati devono essere nutriti frequentemente per ottenere i nutrienti necessari. I bambini che allattano al seno non dovrebbero durare più di due o quattro ore durante il giorno e quattro ore di notte senza nutrirsi, e per i bambini allattati con latte artificiale sono da tre a quattro ore. I frequenti risvegli e altri segnali di fame indicano che è necessario nutrire il bambino.

Tuttavia, alcuni bambini non sono esigenti o tranquilli e potrebbero non mostrare interesse per l’alimentazione ogni due o tre ore. Per questi bambini, si consiglia di non aspettare più di tre ore tra le poppate e di svegliare il bambino per nutrirlo, soprattutto nelle prime due settimane (3) . Indizi come il colore e la durata delle urine e delle feci potrebbero aiutare a capire se il bambino viene nutrito a sufficienza. Prova a impostare la sveglia e svegliarli diligentemente per una poppata ogni due ore.

Ricorda, se il tuo neonato guadagna abbastanza peso, fa la cacca in tempo e mostra normali segni vitali, non devi preoccuparti che sonnecchi per qualche ora in più (mentre segui diligentemente la  routine di alimentazione ).

È leggermente diverso per i bambini più grandi. Man mano che invecchiano, i ritmi del sonno iniziano ad andare a posto e tendono a svegliarsi meno frequentemente e fare lunghi sonnellini durante la notte.

A volte, il tuo bambino potrebbe occasionalmente dormire per un’ora o due in più. Potrebbe essere una preoccupazione solo se accade all’improvviso. Continua a leggere per sapere perché alcuni bambini dormono più del solito.

Possibili Motivi Per Cui Il Tuo Bambino Dorme Più Del Solito

Se il tuo bambino inizia a dormire più del solito, potrebbe essere dovuto ai seguenti motivi.

  1. I bambini potrebbero dormire più a lungo quando stanno attraversando uno scatto di crescita . Secondo i risultati di uno studio condotto dalla dottoressa Michelle Lampl, et al., “Un sonno più lungo corrisponde a una maggiore crescita della lunghezza del corpo”. Quindi, se il tuo piccolo sta attraversando uno scatto di crescita , potrebbe dormire di più (4) .
  2. L’immunizzazione può anche far dormire i bambini in modo eccessivo. Uno studio di Linda Franck, et al., Ha scoperto che l’ immunizzazione pomeridiana provoca un aumento del sonno del bambino nelle 24 ore successive all’immunizzazione (5) .
  3. Se il tuo bambino ha avuto una giornata lunga o è stato più attivo rispetto agli altri giorni, potrebbe  stancarsi e dormire più a lungo del solito.
  4. Anche i casi gravi di ittero possono rendere sonnolento il bambino. Secondo l’American Pregnancy Association, l’  ittero estremo è caratterizzato da difficoltà di alimentazione e estrema sonnolenza (6) .
  5. Letargia, sonnolenza e lentezza potrebbero essere segni di un’infezione o di un basso livello di zucchero nel sangue . Se il tuo bambino ha difficoltà a svegliarsi per le poppate e, anche da sveglio, non mostra attenzione ai suoni, devi parlare con il tuo pediatra (7) .
  6. I bambini pretermine tendono a dormire più dei bambini a termine. Se hai un bambino pretermine, parla con il tuo pediatra per capire le sue esigenze, poiché sono a maggior rischio di sindrome della morte improvvisa del lattante  (SIDS).

Dormire per lunghi periodi, occasionalmente, potrebbe non essere motivo di preoccupazione, ma se il tuo bambino mostra segni di letargia o sonnolenza e spesso perde i pasti o non sta aumentando di peso, dovresti essere preoccupato. Consulta il tuo pediatra per escludere eventuali condizioni mediche sottostanti.

Cosa Dovresti Fare Se Il Tuo Bambino Dorme Troppo?

Se il tuo medico ha escluso condizioni mediche e se il tuo bambino sta aumentando di peso normale, puoi provare alcuni dei seguenti suggerimenti per tenerlo sveglio.

Prima di provare uno di questi passaggi, assicurati che il tuo bambino dorma per il tempo stabilito e che si alimenti e faccia la cacca normalmente. Hai solo bisogno di svegliare il tuo bambino se sta dormendo molto oltre le ore minime e se mancano i pasti, poiché il sonno è della massima importanza per i bambini per crescere e sviluppare le capacità cognitive.

  1. Se il tuo neonato sta dormendo e manca la poppata, massaggia leggermente o picchiettagli sulle guance per svegliarlo. Puoi anche provare ad accarezzare i palmi o le piante dei piedi per svegliarli.
  2. I bambini tendono ad andare alla deriva dopo pochi minuti di alimentazione. In tal caso, toglili dal seno, svegliali e prova a riagganciarli. Ripeti fino a quando non vengono nutriti bene.
  3. Puoi anche provare a strofinare il viso del bambino con un panno fresco e pulito.
  4. Per i bambini dai sei mesi in su, cerca di tenerli impegnati introducendo nuovi giocattoli o gioca con loro fino al momento del pisolino.
  5. Lo sviluppo di abitudini di sonno sane può anche aiutare i bambini più grandi ad avere un sonno di qualità e rimanere attivi durante il giorno.

Ogni bambino è diverso e ha le proprie esigenze uniche. Controlla attentamente il tuo bambino per capire i suoi schemi di sonno. Non è un buon segno se il tuo bambino è eccessivamente letargico, non raggiunge abbastanza peso e non è vigile. Se noti uno di questi segni, portalo dal pediatra.

Pubblicità
Pubblicità
Pubblicità

Cos’è Il Metodo Di Pianto Controllato? Sicurezza, Età Giusta E Suggerimenti

18 Vantaggi E 10 Consigli Per Dormire Con Il Tuo Bambino