in

6 consigli prima di somministrare qualsiasi farmaco

 

Per quanto riguarda i farmaci , ecco questo post con alcuni consigli necessari di cui tutti dobbiamo tenere conto prima di somministrarne uno.

1. Il medicinale deve essere assunto SOLO dalla persona malata che ne ha bisogno.
Un farmaco, necessariamente, deve essere per chi è stato prescritto e non può essere somministrato ad un’altra persona, in quanto potrebbe avere gravi controindicazioni. Si prega di non auto-medicare o darlo ad altri, specialmente ai  bambini. 

2. In farmacia, controlla che sia il farmaco corretto e controlla la data di scadenza.
A casa segnare la scatola o il blister e prima di iniziare il trattamento verificare che sia corretto.

3. Assumere il medicinale nella dose e nel tempo indicati dal medico.
Se dimentica una  dose,  prendila non appena te ne accorgi e da lì prosegui con l’intervallo di tempo suggerito dal medico.

4. Quando è per i bambini, utilizzare una siringa per dispensare il medicinale o un contagocce per misurare la quantità esatta, poiché sono più precisi di un misurino.

5. Ogni farmaco è predisposto per essere somministrato per una via specifica e per esercitare la sua azione nel modo più conveniente.Non eseguire manipolazioni o miscele senza prima consultare il  medico.  

6. Nel mio approccio ai farmaci omeopatici e bioregolatori, sebbene non abbiano effetti avversi come quelli allopatici o tradizionali, raccomando anche di usare cautela e di somministrarli sempre sotto controllo medico.

Come educare i bambini in età scolare

Perché i bambini dovrebbero camminare a piedi nudi?