in

I migliori termometri per bambini misurano la temperatura del tuo bambino – e questo è tutto

Con i termometri per bambini, meno è davvero di più.

Per alcuni, potrebbe avere senso far saltare il pagamento dell’auto su un baby monitor  o su un passeggino elegante  (come uno con il proprio motore , per esempio). Ma quando si è spesa per i migliori bambino termometri , oppure i migliori termometri per i bambini e bambini in generale, si sta effettivamente meglio saltare quelli costosi caricato con le caratteristiche, dice il dottor Benjamin D. Hoffman, presidente della American Academy di Pediatrics Committee on Injury, Violence and Poison Prevention,  e optando per quello che gli esperti chiamano affettuosamente lo “speciale farmacia”. Vale a dire,un dispositivo digitale che è a prova di idiota e ha un solo compito: misurare con precisione la temperatura di tuo figlio quando ha la febbre, senza che i genitori debbano avere una formazione medica per farlo. 

“Tutto ciò di cui hai bisogno è un semplice termometro digitale”, afferma Hoffman. “Questo è quello che usiamo a casa. Ne vuoi uno che puoi usare per via orale e rettale. Solo se lo usi per via rettale, usane uno diverso per via orale. Funzionano esattamente allo stesso modo.”

I termometri rettali dovrebbero essere usati per i bambini dalla nascita fino all’età di 3 anni; per i bambini dai 4 anni in su, è possibile utilizzare uno orale. 

Che dire di tutti quei termometri a infrarossi dall’aspetto stupido, o quelli progettati per essere utilizzati nell’orecchio o sulla fronte, oi dispositivi indossabili che rilevano le temperature tramite Bluetooth? Spendi i tuoi soldi altrove. Devi essere un professionista per usare correttamente quei termometri, e se non lo sei – e nello stress di una febbre infantile , hai ancora meno probabilità di esserlo – allora non otterrai letture accurate.

“I termometri auricolari non valgono la spesa”, afferma Hoffman. “Richiedono un accesso libero al timpano e, se è presente cerume, non lo capisci. E i termometri frontali misurano la temperatura della pelle, che non è quello che stiamo cercando. Vuoi misurare la temperatura corporea centrale”.

In altre parole, mantienilo semplice.

Potresti aver notato che durante la pandemia di Covid-19, i termometri digitali sono difficili da trovare e quasi impossibili da ordinare online. Suggerimento per professionisti: la maggior parte delle catene di farmacie li immagazzina dietro il bancone, in farmacia o alla cassa principale, quindi è necessario richiederli di persona. E poiché si esauriscono velocemente, chiedi del giorno in cui il negozio si rifornisce in modo da poterne avere uno al mattino. Nel frattempo, di seguito, i termometri ancora disponibili online.

Termometro digitale Vicks SpeedRead

Questo termometro digitale non solo ti dà una lettura della temperatura in otto secondi, ma ha una funzione di memoria che ricorda e visualizza l’ultima temperatura rilevata per un facile riferimento.

Sicurezza 1a lettura rapida del termometro per bambini 2 in 1

Un altro cavallo di battaglia provato e vero, questo termometro ti dà una lettura in cinque secondi.

Termometro rettale digitale per neonati Vicks

Questo termometro solo rettale ha un ampio display che è utile per i controlli della temperatura notturna e ti dà una lettura in pochi secondi.

Termometro rettale digitale per neonati a lettura rapida FridaBaby

Con questo termometro rettale, ottieni una lettura della temperatura in 10 secondi.

Termometro digitale per bambini Withings

Se preferisci qualcosa di più elaborato, questo termometro temporale senza contatto molto apprezzato si sincronizza con un’app per monitorare la temperatura di tuo figlio. Una luce LED codificata a colori ti dice se la temperatura è normale, elevata o alta in base all’età.

VAVA Smart Baby Termometro

Un’altra grande opzione per coloro che desiderano qualcosa di più high-tech, questo tiene traccia delle febbri ed è facile da usare. Basta attaccare il cerotto in silicone all’ascella del tuo bambino e controllare le letture della temperatura corporea tramite la scatola di immagazzinaggio.

Quanto a quel vecchio trucco di toccare la fronte di un bambino per determinare se ha la febbre? Sorpresa: in realtà non funziona, anche se è quello che hanno fatto i nostri genitori. “Pensiamo tutti di essere bravi a raccontarlo in questo modo. Non lo siamo davvero”, dice Hoffman.

Aiuto per il coronavirus: 31 piccole cose carine da fare per gli altri durante un’epidemia

Come sto affrontando il coronavirus: Jeff Sharlet è bloccato nel suo ufficio