in

È Sicuro Mangiare Alghe Durante La Gravidanza?

Sempre più persone si rivolgono a utilizzare integratori e supercibi oggi per soddisfare le esigenze nutrizionali del proprio corpo e le alghe sono una di queste. Negli ultimi anni, le alghe hanno acquisito molta importanza e sono ampiamente utilizzate come rimedio naturale per molte condizioni.

Ma puoi mangiare alghe durante la gravidanza? Porrà rischi per la salute del feto in via di sviluppo? Continua a leggere per saperne di più su alghe e gravidanza.

Tipi Di Alghe

Le alghe commestibili sono di tre tipi: le varietà verde, marrone e rossa. L’alga verde, nota anche come ulva o lattuga di mare, viene solitamente utilizzata nelle zuppe e nelle insalate. Le alghe brune includono ancora molte varietà come wakame, kelp, arame e hijiki. Il tipo rosso include la varietà nori utilizzata per preparare sushi e dulse. Dulse è una forma gommosa marrone rossastra usata per preparare stufati e zuppe.

Benefici Per La Salute Delle Alghe Durante La Gravidanza

Le alghe sono un membro della famiglia delle alghe e fanno parte della cucina asiatica. Solo 2 cucchiai da tavola di alghe potrebbero effettivamente dare al tuo corpo una buona dose di molte importanti vitamine e minerali.

  • È stato scoperto che le alghe sono anche una ricca fonte di antiossidanti, che possono proteggere il corpo da una vasta gamma di malattie, in particolare artrite, celiachia, obesità, asma e persino  depressione .
  • Alcuni studi hanno anche scoperto che le alghe potrebbero essere potenzialmente utili per promuovere il normale sviluppo degli organi sessuali, riducendo così il rischio di cancro al seno.
  • Le alghe si sono rivelate efficaci anche nel ridurre la gravità dei sintomi della sindrome premestruale e si ritiene che migliorino anche la fertilità femminile. ( 1 )
  • Il ferro è anche altamente disponibile nelle alghe a causa del maggior contenuto di vitamina C nelle verdure di mare. La vitamina C aiuta ad assorbire e utilizzare più ferro nel corpo.
  • Le alghe sono anche una buona fonte di acidi grassi omega-3 che aiutano nello sviluppo del cervello fetale.
  • L’alto contenuto di fibre aiuta a trattare la stitichezza e migliora anche la capacità di digestione.

[Leggi:  quali frutti di mare sono sicuri durante la gravidanza  ]

Le Donne Incinte Possono Mangiare Alghe?

Con i suoi allettanti benefici per la salute, le alghe possono sembrare un alimento ideale da consumare durante la gravidanza, considerando la quantità di nutrienti che ha da offrire. Tuttavia, è meglio limitarne il consumo durante la gravidanza e parlare con il proprio medico in merito al dosaggio ideale da seguire per lo stesso.

Secondo il Food Standards Australia New Zealand, le donne incinte devono limitare il consumo di alghe a non più di una porzione a settimana. Questo perché le alghe tendono a contenere quantità innaturalmente elevate di iodio, che potrebbero essere potenzialmente pericolose se consumate durante la gravidanza.

Lo iodio è un nutriente importante di cui l’organismo ha bisogno per funzionare correttamente, ma se assunto in eccesso potrebbe avere un impatto negativo sul funzionamento della tiroide. È stato scoperto che le donne incinte che hanno consumato un eccesso di alghe durante la gravidanza avevano bambini malati.

È quindi meglio attenersi a un consumo moderato di alghe in gravidanza, in modo che lo iodio in eccesso possa essere rapidamente espulso dal corpo. ( 2 )

E sì, le alghe, se consumate nella giusta quantità, potrebbero effettivamente essere utili durante la gravidanza. Grazie al suo alto contenuto di iodio, le alghe potrebbero rivelarsi estremamente utili nel prevenire danni neurologici nel bambino in via di sviluppo e potrebbero influenzare positivamente la capacità di lettura del bambino più avanti nella vita. ( 3 )

Uno studio condotto su donne giapponesi, infatti, ha rivelato che il consumo di alghe durante la gravidanza potrebbe ridurre notevolmente il rischio di sintomi depressivi nelle donne. ( 4 )

[Leggi:  alimenti nutrizionali da mangiare durante la gravidanza  ]

Possibili Rischi Per La Salute Associati Alle Alghe

Le alghe sono un pacchetto di piccole dimensioni di molti nutrienti, alcuni dei quali in quantità che superano la nostra assunzione giornaliera raccomandata. Per questo motivo, il consumo regolare di alghe potrebbe rivelarsi dannoso, in particolare per le donne in gravidanza.

Secondo Medline Plus, le alghe, a causa della loro alta concentrazione di iodio, potrebbero essere dannose per le donne in gravidanza. ( 5 )

Le alghe sono spesso usate come integratori e si ritiene che migliorino la fornitura di latte materno nelle donne che allattano, ma l’assunzione giornaliera potrebbe causare livelli anormalmente alti di iodio nel corpo, che a loro volta possono influenzare la ghiandola tiroidea sia della madre che del bambino, forse anche causando ipotiroidismo nei neonati. ( 6 )

Inoltre, uno studio ha anche evidenziato una forte associazione tra il consumo di alghe e il rischio di cancro alla tiroide nelle donne. ( 7 )

Una Deliziosa Ricetta Di Alghe

È meglio attenersi al consumo minimo di alghe durante la gravidanza, se non del tutto. Inoltre, invece di assumere integratori e acquistare rischi per la salute, puoi ottenere il minimo di iodio necessario dal consumo di alghe.

Ecco una ricetta di insalata di alghe dall’ottimo sapore di epicurious che ti offre una sana spinta di iodio ( 7 ). Provaci.

Ingredienti da utilizzare:

  • Alga wakame essiccata – 3/4 oncia
  • Aceto di riso – 3 cucchiai
  • Salsa di soia – 3 cucchiai
  • Olio di sesamo asiatico – 2 cucchiai
  • Zucchero – 1 cucchiaino
  • Zenzero fresco finemente grattugiato – 1 cucchiaino
  • Aglio tritato – 1/2 cucchiaino
  • Crostata di mele – 1 piccola (varietà Granny Smith)
  • Scalogno a fette sottili – 2
  • Coriandolo fresco tritato – 2 cucchiai
  • Semi di sesamo tostati – 1 cucchiaio

Metodo di preparazione:

  1. Immergere le alghe secche in acqua tiepida per 5 minuti.
  2. Scolare e spremere l’acqua in eccesso e tagliare le alghe in strisce larghe 1/2 pollice.
  3. Mescola tutti gli ingredienti sopra menzionati dall’aceto alla mela tritata in una ciotola separata.
  4. Tagliare a cubetti la torta di mele in 1/4 di pollice e aggiungerla al condimento di cui sopra insieme alle alghe, allo scalogno e al coriandolo.
  5. Lancia l’insalata e guarnisci con alcuni semi di sesamo.

Hai le tue esperienze da condividere riguardo alle alghe, anche sulle sue ricette? Fateci sapere nella casella dei commenti qui sotto.

È Sicuro Mangiare Ravanelli Durante La Gravidanza?

9 Buoni Motivi Per Mangiare Più Anguria Durante La Gravidanza