in

Sputare dopo i pasti non è sempre una malattia da reflusso acido

Il rigurgito regolare può essere comune per i bambini

Il tuo bambino che sputa dopo ogni pasto può essere spaventoso. Ma non è necessariamente un segno di malattia da reflusso gastroesofageo (GERD) o che il tuo bambino abbia bisogno di test, farmaci o altre terapie. Questo è secondo le linee guida del 2018 riportate congiuntamente dalle Società nordamericane ed europee per la gastroenterologia pediatrica, l’epatologia e la nutrizione.

I genitori preoccupati possono pensare che il loro bambino abbia GERD se rigurgita regolarmente dopo aver mangiato. Ma questo è normale in più di due terzi dei bambini altrimenti sani.

Questa condizione è nota come reflusso gastroesofageo non complicato, o GER, e la ricerca mostra che la maggior parte dei bambini lo supera di circa 1 anno.

Quando sorgono complicazioni da GER, viene quindi indicato come GERD.

Sintomi di GER

Il GER è caratterizzato da continui rigurgiti di pasti ed è talvolta accompagnato da:

  • tosse.
  • Singhiozzo.
  • Vomito.
  • Irritabilità.

Mentre questi sintomi possono essere preoccupanti, i genitori non dovrebbero saltare alla conclusione che è più di GER.

Quando GER diventa GERD

Il gastroenterologo pediatrico Jacob Kurowski, MD , afferma che le complicazioni che indicano che il tuo bambino potrebbe avere GERD, o qualcosa di più serio, includono questi sintomi di GER, insieme a:

  • Scarso aumento di peso.
  • Rifiuto alimentare o difficoltà di alimentazione.
  • Tosse dopo la poppata.
  • Polmonite.
  • Irritabilità eccessiva (da acido che sale nell’esofago).
  • Disturbi del sonno.
  • Vomito verde (bilioso).

Se il tuo bambino ha GER o GERD

La terapia di prima linea per alleviare il GER è cambiare posizione durante l’alimentazione o dare un’alimentazione più piccola ma più frequente. Anche le madri che allattano dovrebbero limitare i cibi piccanti e grassi.

Se il tuo bambino non migliora, può essere raccomandato a una madre che allatta di eliminare il latte di mucca nella sua dieta. Un bambino allattato con latte artificiale può cambiare la sua formula in una proteina scissa (idrolisato).

I farmaci devono essere usati solo per il trattamento della GERD senza alcun miglioramento dopo i cambiamenti precedenti, specialmente quando il bambino vomita o non aumenta di peso. La chirurgia è solitamente riservata ai bambini che sono a rischio di complicanze potenzialmente letali.

Il Dr. Kurowski osserva che le linee guida della società sono utili per distinguere il reflusso infantile da disturbi più gravi, che possono evitare costi e trattamenti non necessari.

“Se un bambino ha GER possiamo rassicurare le famiglie che hanno solo bisogno di cambiamenti nei modelli di alimentazione, ma probabilmente non di farmaci”, afferma il dott. Kurowski. “I bambini con GERD trarrebbero beneficio dai cambiamenti nell’alimentazione e dalla terapia farmacologica”.

Come aiutare i tuoi figli (o adolescenti) a trovare l’equilibrio con lo sport, la scuola e la vita familiare

8 consigli per introdurre cibi solidi con lo svezzamento guidato dal bambino