in

Semplifica il pranzo al sacco: idee per scatole di Bento facili per bambini

Rendi il pranzo divertente, creativo e colorato

Ma superare la voglia! Puoi ancora rendere il pranzo divertente e salutare senza l’impegno del tempo.

Entra nella scatola del bento. Non deve essere Pin-degno per aiutarti a offrire pasti veloci che i bambini sono desiderosi di mangiare. La dietista pediatrica Jennifer Hyland, RD , condivide alcuni suggerimenti per utilizzare il bento box a proprio vantaggio.

Cosa c’è in un bento box all’ora di pranzo?

“Il bento box è di tendenza perché rende divertente il pranzo”, afferma Hyland. “Mi piace da un punto di vista nutrizionale perché incorpora tutti i gruppi di alimenti quando lo fai correttamente.”

Pinterest può rendere affascinante il bento, ma il segreto del successo è la varietà. (È il sale della vita, dopotutto.) Costruisci la tua scatola attorno ai gruppi di alimenti:

Frutta e verdura . Hyland consiglia di preparare alcune opzioni all’inizio della settimana. È importante includere sia un frutto che una verdura nella scatola. Anche se ai tuoi figli non piacciono le verdure crude, Hyland dice di continuare a provare. Puoi anche cuocere le verdure surgelate nel microonde prima di metterle nel cestino del pranzo (alcuni bambini le preferiscono anche in questo modo).

“Le verdure sono l’omaggio che puoi usare per riempire gli angoli e le fessure della scatola”, afferma Hyland. “Ma se hai un bambino molto esigente , non sopraffarlo. Spara per due o tre morsi della verdura.

Proteine . Carne da pranzo (arrotolata oa cubetti), noci (se la scuola di tuo figlio lo consente), uova sode, tofu o edamame sono ottime scelte proteiche. Anche l’insalata di pollo e tonno è relativamente veloce da preparare.

Cereali integrali. Acquista tortilla chips o cracker integrali, popcorn o salatini. Anche i mini muffin fatti in casa o le barrette di cereali sarebbero ottime opzioni di cereali.

Adoro i mini muffin integrali fatti in casa. Metti due mini muffin, uno proteico, frutta e verdura… e sei a posto.

Se tuo figlio ha un involucro o un panino, questo da solo conterà come il loro grano.

Latticini o fonti di grasso. Tienili a portata di mano: formaggio a cubetti o a fette, ricotta, yogurt greco e avocado.

Scegli un mashup per coprire tutti i gruppi di alimenti

C’è un motivo per cui il panino ha superato la prova del tempo: include diversi gruppi di alimenti in un unico pacchetto. Ma il panino è un po’, beh, datato (a meno che non ti piaccia un simpatico tagliabiscotti per rendere il panino una forma divertente). Inoltre, c’è il fattore pane molliccio.

“Un’insalata a base di cereali può essere un’alternativa facile e rinfrescante a un panino, combinando molti gruppi di alimenti in un piatto”, afferma Hyland. “Una semplice insalata di pasta potrebbe includere noodles integrali, pollo avanzato o carne per il pranzo, formaggio e alcune verdure tagliate con condimento italiano.”

Un’altra ottima opzione è l’ insalata di quinoa con coriandoli . Una rapida versione Tex-Mex potrebbe includere quinoa ad alto contenuto proteico più fagioli neri, mais, peperone, pomodoro e salsa.

Trucchi per il pranzo per il genitore impegnato

Hyland ama coinvolgere i bambini perché sono più desiderosi di mangiare il pranzo che hanno creato. Insegna loro a tagliare frutta e verdura. Inoltre, quando passi un po’ di tempo all’inizio della settimana a preparare le opzioni, è facile per loro preparare il pranzo.

Un’altra idea divertente? Invece dei fiori di fragola tagliati a mano ad alta intensità di lavoro, scatta per temi, come ad esempio:

  • Colazione per pranzo: aggiungi una combinazione di strisce di pancake integrali , yogurt greco e frutti di bosco più un uovo sodo.
  • Pizza party: una pizza che non richiede tempo include un muffin inglese integrale, salsa per pizza, formaggio e peperoni di tacchino (già assemblati o lasciali fare durante il pranzo) più un contorno di frutta e verdura.
  • Buone vacanze: scegli cibi arancioni, viola, bianchi e neri per Halloween. Per il Memorial Day potresti scegliere cibi rossi, bianchi e blu.

“Non ci vuole lavoro extra per ottenere una scorta di cibo divertente per rendere il cibo più eccitante”, afferma Hyland. A volte i bambini non mangeranno un cibo se sembra noioso, ma se metti un simpatico personaggio scelto nell’oggetto sono più inclini a provarlo. “Un altro trucco facile è usare le forchette da antipasto: i bambini le adorano”.

Ecco l’ultimo hack del bento: non hai nemmeno bisogno di un vero bento box. Hyland suggerisce di utilizzare fodere per muffin in latta come separatori in un contenitore standard. Ta-da!

Allenamento in gravidanza: 3 esercizi utili

Sei un buon genitore sportivo? Questi 5 consigli possono aiutarti