in

Mia moglie è incinta e io non sono pronto per essere padre. Come ci arrivo?

Un papà in attesa si aspetta che la sua vita cambi in peggio. Il buon padre lo mette in chiaro.

Buon padre,

Mia moglie è appena scoppiata. Hai presente quel momento in cui lo stomaco inizia a mostrarsi e tutto diventa reale? Ci siamo, e tutto mi ha colpito. È successo molto velocemente e ho capito che diventerò papà. La mia vita non sarà più la stessa. Non sono più eccitato, quella parte è svanita perché sono abbastanza sicuro che la mia vita sia praticamente finita. 

Non credo di essere drammatico qui. Ho una vita che mi piace molto. Ho un gruppo di amici single o fidanzati, alcuni sposati, nessuno con figli, e usciamo un po’. Abbiamo una squadra di flag football. Suoniamo mercoledì e sabato e dopo andiamo sempre al bar. Il sabato rimaniamo per ore a parlare, a giocare a Buck Hunter e a divertirci. io vivo per questo.

Non ho nemmeno considerato fino ad ora che avrei potuto rinunciare a questo per il bambino. Voglio dire, potrei forse andare alla partita, ma poi sarò quel ragazzo – presentandosi per la parte meno divertente e saltando per la notte di recupero e baldoria. Sto affrontando quella realtà e fa schifo. Fa anche schifo che non ho nessuno che capirà. La battuta dei miei amici sul fatto che dovrò ritirare i miei numeri e che trasmetteranno in live streaming il divertimento dal bar. Mia moglie, beh, non c’è modo che abbia compassione. Le piace il ragazzo e sta in qualche modo suggerendo che non era così appassionata della squadra di flag football. I miei genitori… beh, sono così eccitati per il bambino che evito le loro chiamate. 

Che diavolo faccio?

Fine della partita in Georgia

Congratulazioni, sia per l’imminente nascita di tuo figlio che per l’inevitabile morte del tuo celibato egoista e represso. Non so se ti farò festeggiare entrambi, ma sono dannatamente sicuro che ci proverò.

Innanzitutto, devi capire che le tue paure sono valide. Una vita a cui una volta eri abituato sta per finire. Buon per te. C’è un nome per i cambiamenti che stai riscontrando. Si chiama crescita personale e, hai ragione, è davvero dura. Ma è anche fondamentalmente ciò che ci impedisce di diventare noiosi stronzi. 

Il cambiamento è sempre stressante. Avere un bambino è uno dei cambiamenti di vita più stressanti che una persona possa affrontare. Avrete assolutamente bisogno di prendervi cura di voi stessi per non perdere la testa. Ma, cosa più importante, dovrà sembrare diverso dal modo in cui ti prendi cura di te ora. 

Vedo che il flag football fa parte del modo in cui ti prendi cura di te stesso. Hai un buon esercizio e un ottimo cameratismo. Trascorrere del tempo con gli amici e aumentare la frequenza cardiaca sono entrambi ottimi modi per combattere lo stress e la depressione. Quindi sono restio a suggerire di abbandonare completamente l’attività. Ma il modo in cui è strutturato, amico… Diciamo solo che sarà incompatibile con il tuo nuovo stile di vita. 

Certo, potresti provare a salvare i tuoi divertenti tempi di flag football, ma ci sarebbe sicuramente qualcos’altro che ti sarebbe richiesto di sacrificare. Quindi dovrai trovare un modo per preservare i benefici senza cadere nel sentiero del risentimento. Perché essere nato da un padre risentito ha dei seri toni dickensiani. Tuo figlio merita di meglio di un papà che è contorto perché i suoi mercoledì e sabati sono stati “rovinati”. 

La peggiore trappola in cui potresti cadere è credere che il tuo partner sia in qualche modo complice e responsabile del fatto che non hai più un regime di cura di te stesso. Quindi, prima che le cose prendano il sopravvento – ovvero il coronamento del tuo bambino – devi parlare con lei di quello che sta succedendo. 

Non comincerei con tutta la faccenda del “non sentirsi eccitato”. Come sai (spero tu lo sappia) ha a che fare con molte fluttuazioni ormonali in questo momento. Ciò significa che devi entrare nella conversazione con quanta più positività possibile. Sorriso. Sii gentile. Falle sapere che vuoi farlo bene, ma hai paura che diventerai un padre stressato e sei preoccupato di perdere i tuoi amici e il tempo di esercizio. È importante farle sapere che questo è un problema che vuoi risolvere con il suo aiuto. 

La mia ipotesi qui è che ti piaccia davvero il tuo partner e, si spera, che ami anche lei. Questo è probabilmente il motivo per cui hai deciso di avere un bambino in primo luogo. Quel bambino è un simbolo dell’amore che condividi, della fiducia che riponi l’uno nell’altro e del tuo desiderio di collaborare a progetti a lungo termine. Se non è così, allora hai problemi più grandi da capire, che probabilmente richiederanno le abilità di un terapeuta professionista. 

La soluzione che tu e tua moglie trovate sarà unica per le vostre circostanze. E francamente, saranno unici per il modo in cui pianifichi di crescere tuo figlio e la tua divisione del lavoro pianificata. C’è una buona possibilità che le idee che hai su come mantenere l’esercizio sociale con i tuoi amici cambino drasticamente dopo l’arrivo del bambino. La parte importante è che tutti siano sulla stessa pagina e orientati alle preoccupazioni prima che il bambino si presenti. 

Ascolta, c’è una significativa possibilità che una volta che avrai tuo figlio tra le braccia, il flag football sembrerà l’ultima delle tue preoccupazioni. Potresti essere così esausto nei primi mesi che non ha senso andare a giocare al parco con i tuoi amici. In altre parole, il problema potrebbe risolversi da solo. Ma potrebbe non esserlo. In tal caso, hai bisogno del tuo partner a bordo e devi lavorare come una squadra. Sarà più facile per lei farlo se non è sorpresa.

Nonostante sembri un ragazzo a cui piace la sua routine, probabilmente dovrai trovare un po’ di flessibilità e cogliere l’occasione per fare esercizio e stare con gli amici dove puoi trovarli. Se hai buoni amici, capiranno. Se i tuoi amici sono degli idioti, allora potresti aver bisogno di trovare degli amici che capiscano le tue circostanze. Ci sono un sacco di nuovi gruppi di genitori a cui puoi unirti con tua moglie. Potrebbe essere utile uscire con persone che stanno attraversando circostanze simili. Potresti anche trovare un altro papà a cui mancano i suoi amici. 

Sì, la vita che sapevi sta per finire. Ma questo non significa che la tua vita sia finita. Significa solo che è cambiato. È cambiato per i tuoi genitori ed è cambiato per i loro genitori. Vai avanti e chiamali. Sono sicuro che ti diranno lo stesso. 

Fumare erba fa davvero male allo sperma? Ecco cosa dice la scienza

Neonati e bambini piccoli non hanno bisogno di giocattoli