in

In viaggio? 20 finger food non trasformati per bambini sono a portata di mano

Salta le ore di preparazione: Madre Terra ha fatto la maggior parte di tutto per te

Dicono: “Fai attenzione ai corridoi intermedi del negozio di alimentari”. Chi sono i misteriosi “loro?” E cosa succede nel mezzo?

“Loro” sono dietologi e professionisti della salute che sanno che gli alimenti trasformati abitano nei corridoi intermedi (di solito all’altezza degli occhi). “Gli alimenti trasformati hanno spesso pochi benefici per la salute e sono spesso pieni di additivi e zucchero”, afferma la dietista pediatrica Jennifer Hyland, RD .

“I genitori possono prenderli perché sono convenienti da servire, ma ci sono un sacco di finger food sani là fuori. Devi solo sapere dove guardare”.

Come individuare gli alimenti trasformati

Gli alimenti trasformati sono, non a caso, confezionati in un modo che attrae i bambini: molti colori e simpatici personaggi. Hyland dice che alcuni cibi in scatola sono perfettamente appropriati, ma non se l’elenco degli ingredienti è estremamente lungo e non riesci a capire cosa significano molte delle parole.

Scegli invece prodotti confezionati con il minor numero di ingredienti, come tortilla chips a base di mais, olio d’oliva e sale. Questi sono in genere meno elaborati.

Vai fresco

Gli alimenti deperibili che richiedono il minimo sforzo sono la scelta migliore. Se necessario, puoi abbinarli a cibi leggermente lavorati per uno spuntino più sano del drive-thru.

Prova queste combinazioni:

  • Mandarino, fragole o banana con yogurt alla vaniglia per immersione.
  • Verdure a baccello come piselli o edamame .
  • Carote o pomodorini con salsa ranch a base di yogurt.
  • Strisce di zucchine o peperoni con contorno di hummus.
  • Patatine fritte a pezzi o carote fritte leggermente salate con una spolverata di cannella.
  • Salsa servita con tortilla chips.
  • Mele e pere con burro di noci per immersione.

Approfitta di queste opzioni di latticini o grassi sani:

  • Pezzi di avocado o guacamole serviti con tortilla chips poco lavorate.
  • Ricotta (con o senza frutta).
  • Tubetti di yogurt greco.

Prepara delle prelibatezze salutari e congelabili

“Puoi divertirti molto a cucinare con i bambini per preparare i tuoi snack a base di cereali”, afferma Hyland. “Ci vuole un po’ più di sforzo, ma se ne prepari un lotto e li metti nel congelatore, saranno facili da afferrare e si scongeleranno in movimento.”

Lei consiglia:

  • Mini muffin integrali — zucchine, cioccolato, banana o mirtilli.
  • Porzioni di pasta cotte e refrigerate a base di cereali integrali o fagioli: va benissimo servirle fredde con un contorno di salsa marinara per intingerle.
  • Waffle o pancake integrali con burro di arachidi naturale.
  • Barrette di cereali fatte in casa (o le barrette di cereali meno lavorate che utilizzano dolcificanti naturali, come i datteri, che si trovano tipicamente nei corridoi degli alimenti naturali).

Le proteine ​​sane sono altre opzioni facili quando le prepari in anticipo. Provare:

  • Bocconcini di quinoa con broccoli e formaggio.
  • Uova bollite.
  • Mini polpette di pollo, tacchino o manzo magro.
  • Insalata di tonno o pollo servita con un contorno di cracker.
  • Hummus (puoi anche acquistarlo al negozio) e salatini sottili.
  • Strisce di tofu con un lato sbarazzino.

Con i cibi freschi, le dimensioni contano

Tieni a mente i rischi di soffocamento quando scegli i finger food. “La trachea di un bambino è grande più o meno come il mignolo. Taglia il cibo in base alla lunghezza in modo che sia abbastanza sottile da passare facilmente”, afferma Hyland. “Per i bambini più piccoli, sbuccia e cuoci frutta e verdura in modo da poterle schiacciare con una forchetta o che tuo figlio possa facilmente gommarle”.

I Centri statunitensi per il controllo delle malattie raccomandano di evitare questi alimenti per i bambini più piccoli:
• Verdure crude come bastoncini di carota.
• Noci intere.
• Uva intera o pomodorini.
• Popcorn o patatine.
• Carni difficili da masticare.

Quando mio figlio ha bisogno di iniezioni e controlli?

Perché il tuo bambino non ha bisogno di giocattoli STEM per essere una stella STEM?