in ,

Qual è la soluzione migliore per l’osso rotto di tuo figlio?

Come ottenere le migliori cure per i bambini

I bambini attivi si lanciano a capofitto in tutto ciò che fanno: sport, skateboard, arrampicata, trampolini, altri bambini. E a volte hanno le ossa rotte per dimostrarlo.

Per molte ragioni, è importante che qualsiasi frattura venga trattata rapidamente da un medico specializzato nella crescita delle ossa di un bambino.

Le fratture più semplici guariscono bene. Ma, poiché le ossa giovani sono fragili e in crescita, una frattura può causare problemi man mano che il bambino cresce, afferma il chirurgo ortopedico pediatrico David Gurd, MD .

Le placche di crescita dei bambini (dischi di cartilagine alle estremità delle ossa lunghe) consentono a tutte le parti dello scheletro e del corpo di crescere, comprese braccia, gambe, mani e piedi.

Quando la crescita ossea è completa – intorno all’età di 14 anni per le ragazze e 16 per i ragazzi – quelle placche diventano ossa solide.

Qualsiasi lesione alle placche di crescita richiede un’attenta diagnosi e trattamento da parte di un chirurgo ortopedico pediatrico, afferma il dott. Gurd.

“Dobbiamo trattare correttamente una frattura che attraversa la cartilagine di accrescimento per assicurarci di non incorrere in problemi lungo la strada”, afferma. “Come chirurghi ortopedici pediatrici, comprendiamo i problemi che un infortunio può causare, così come i problemi che possono derivare dal non trattarlo correttamente”.

Fratture comuni tra i bambini

Alcune fratture dei bambini richiedono un intervento chirurgico per stabilizzare le ossa in crescita. La maggior parte può essere trattata con immobilizzazione o colata. (Un calco o un perno metallico attraverso la pelle attraverso la frattura migliora la stabilità.) Altri hanno bisogno di una riduzione (riallineamento) e del calco. Alcuni richiederanno un intervento chirurgico.

“I bambini guariscono così bene e così rapidamente che spesso non dobbiamo fare una grande incisione insieme a placca e viti”, afferma il dott. Gurd.

La partecipazione allo sport giovanile è una fonte di molte ossa rotte. Basket, calcio, ginnastica, lacrosse, hockey e calcio sono alcuni degli sport comuni che possono causare lesioni.

Le fratture tendono a influenzare quanto segue:

  • Clavicola (clavicola).
  • Omero (osso lungo nella parte superiore del braccio).
  • Raggio (più spesso, più corto di due ossa nell’avambraccio).
  • Mano.
  • Femore (osso superiore sopra il ginocchio).
  • Tibia (osso sotto il ginocchio).
  • Piede.

“I bambini praticano più sport di alto livello e molti infortuni sportivi finiscono con fratture”, dice.

Naturalmente, tuo figlio non deve fare sport per rompersi un osso. Semplicemente giocando può farlo.

Le fratture più comuni non legate allo sport sono i polsi rotti e le fratture leggermente sopra il gomito, principalmente per la caduta dalle barre delle scimmie, afferma il dott. Gurd.

Assistenza per le fratture in giornata per i bambini

La necessità di affrontare immediatamente le lesioni urgenti dei bambini ha spinto la Cleveland Clinic a creare un programma di trattamento in giornata per le fratture dei bambini.

“Sappiamo quanto sia difficile riuscire a portare tuo figlio a ricevere cure urgenti e appropriate”, afferma il dott. Gurd.

Quindi, il programma include un team di specialisti pediatrici che coprono una gamma completa di esigenze ortopediche: cura delle fratture, gestione della scoliosi, correzione della deformità e cura degli infortuni sportivi.

“Spesso, possiamo vedere le famiglie nella regione in cui vivono e tenerle vicino a casa in modo che non debbano viaggiare così tanto”, dice. “È una cosa bella da avere. Facciamo tutto ciò che è in nostro potere per convincere il bambino in quel giorno a valutare e dare il trattamento appropriato”.

Suggerimenti per prevenire gli infortuni

Come genitore, potresti sentirti come se stessi sempre camminando sul filo del rasoio, quella linea sottile che consente a tuo figlio di rimanere il più attivo possibile senza esagerare.

Gli sport sono l’esempio perfetto, dice il dottor Gurd.

“Qualsiasi sport in cui sei coinvolto ha il rischio di lesioni “, dice. “Questo significa che raccomanderemmo di non praticare sport? No, le lezioni di vita che apprendi praticando sport superano il rischio di possibili lesioni”.

Quindi, come puoi proteggere i tuoi figli? Il Dr. Gurd raccomanda:

  • Formazione adeguata.
  • Condizionamento adeguato.
  • Buon rafforzamento del nucleo.
  • Riscaldarsi prima di fare sport.
  • Evitare attività rischiose (saltare su un trampolino , per esempio).

“Stai vicino ai tuoi figli mentre giocano”, dice. “Tienili d’occhio. Assicurati che stiano svolgendo attività che sono in grado di fare”.

E, il suo consiglio finale: cerca di attutire la loro caduta anche quando non sei lì per prenderli. “Una sostanza morbida sul terreno intorno a un parco giochi o a un bar delle scimmie è davvero una buona idea.”

Genitori: la FDA avverte che i gel per la dentizione con benzocaina non sono sicuri per il tuo bambino

Metti i vaccini nella tua lista di controllo per il ritorno a scuola