in

Perché le mestruazioni di mio figlio sono così pesanti? Dovrei essere preoccupato?

Cerca i segni di un disturbo emorragico sottostante

Come se i furiosi ormoni dell’adolescenza non fossero abbastanza, ora tua figlia ha il ciclo. E l’emorragia è una specie di… pesante. questo è qualcosa per cui preoccuparsi? 

Un periodo pesante potrebbe essere proprio questo, o potrebbe essere il segno di un disturbo emorragico non diagnosticato.

Nelle persone con disturbi emorragici, il sangue non si coagula come dovrebbe. Ma i segnali non sono sempre evidenti.

“Alcune ragazze (ei loro genitori) non si rendono conto che c’è un problema fino a quando non iniziano le mestruazioni”, afferma l’ematologo pediatrico Ravi Talati, DO .

Primi periodi: cosa è tipico?

Quando una giovane donna inizia il ciclo, i suoi sistemi ormonali stanno ancora maturando. Ciò significa che il suo ciclo potrebbe essere irregolare per un paio d’anni. Ma anche dopo che è maturata, ciò che conta come “normale” varia da persona a persona.

In genere, tuttavia, puoi aspettarti un periodo ogni 28 giorni circa. Di solito dura circa una settimana. E il sanguinamento abbondante si verifica generalmente solo nei primi giorni, non per l’intero periodo.

Sanguinamento mestruale che è motivo di preoccupazione

Tua figlia probabilmente non vuole discutere con te del suo ciclo. (Puoi biasimarla?) Ma parlale se noti che lei:

  • Sta attraversando un’enorme pila di assorbenti ogni mese
  • Ha periodi che durano più di 10 giorni
  • Ha forti emorragie per tutto il ciclo

Se ha un disturbo emorragico, potresti notare anche questi altri segni:

  • Lividi facili
  • epistassi frequenti
  • Perdita di sangue quando è caduto un dente da latte o mentre ci si lava i denti
  • Storia di sanguinamento significativo durante interventi di chirurgia minore
  • Storia familiare di disturbi emorragici o periodi abbondanti

Alcune donne sfortunate hanno il ciclo più pesante di altre. Ma se hai dei dubbi, vale la pena portare tuo figlio da un dottore, anche se ciò significa rischiare di alzare gli occhi al cielo.

Malattia di von Willebrand

La malattia di Von Willebrand è il disturbo emorragico più comune negli Stati Uniti Altri disturbi emorragici meno comuni influenzano anche la coagulazione o la funzione delle piastrine.

Queste malattie sembrano spaventose, specialmente quando stai pensando a tuo figlio. In molte persone, tuttavia, i sintomi sono lievi e possono essere gestiti efficacemente, spesso con i farmaci.

I medici possono prescrivere farmaci come gli ormoni che possono aiutare con i sintomi. Parlare con un medico può aiutare ad andare a fondo dell’emorragia in modo che tua figlia possa ottenere l’aiuto di cui ha bisogno.

Trattamento per il sanguinamento mestruale abbondante

I periodi pesanti non sono sicuramente divertenti. Gli adolescenti che li sperimentano potrebbero evitare attività come il nuoto o la bicicletta con gli amici. Potrebbero sentirsi più imbarazzati riguardo ai loro vestiti o imbarazzati nel portare una borsa piena di assorbenti ovunque vadano.

“I problemi più grandi per queste giovani donne sono spesso le sfide sulla qualità della vita”, afferma il dott. Talati. Fortunatamente, il trattamento ormonale (come le pillole anticoncezionali) può rendere i periodi più gestibili, sia per le giovani donne con disturbi emorragici, sia per quelle che hanno “solo” periodi abbondanti.

Se tua figlia adolescente ha mestruazioni abbondanti, fissa un appuntamento con il pediatra o il medico di famiglia. Se ha segni di un disturbo emorragico, aspettati un rinvio a un ematologo. Questi specialisti possono diagnosticare e gestire i disturbi emorragici e aiutare tua figlia a ricominciare a sentirsi se stessa.

Potrebbe anche essere contenta che tu abbia iniziato quella conversazione imbarazzante.

I social media possono influenzare ciò che mangia tuo figlio?

I disturbi del sonno colpiscono anche i bambini: cosa puoi fare