in

Insonnia in gravidanza


È molto frequente soffrire di insonnia in gravidanza. In genere accade verso la fine ma può succedere anche prima, molto prima. E purtroppo la stanchezza, abbinata al subbuglio ormonale, può portare anche a una lieve depressione. Ecco i rimedi.

Anche io, come tantissime, ho sofferto di insonnia in gravidanza.

Nel mio caso addirittura la cosa si è protratta per parecchio dopo la nascita di Davide. Ricordo ancora il mio bimbo neonato che si sparava 6 ore di seguito e io che girozonzolavo sveglia per casa e mi mettevo addirittura a stirare alle 3 del mattino.

Ma sto divagando.

Di solito si fatica ad addormentarsi o a riaddormentarsi (dopo le solite innumerevoli gite al bagno) perché il pancione è grosso, non si sa più in che posizione stare: se stai supina ti viene l’utero in gola, se stai sul fianco senti il piccolo che ti sballonzola di qui e di là, a pancia in giù non se ne parla e quindi, insomma, un disastro.

Ma anche se non abbiamo ancora un pancione grossissimo, può capitare di faticare e di farsi piano piano prendere da ansia, preoccupazioni, tristezze varie che attagliano chiunque soffra di carenza di sonno.

La mia amica Meggie, al 5° mese della seconda gravidanza (il primo bimbo ha 4 anni), soffre di
insonnia e, di conseguenza, di irritabilità e depressione causati sicuramente dagli sbilanci ormonali ma grandemente e soprattutto per il sonno mancato e la sensazione di agitazione e
irriquietezza.

Già alla prima gravidanza ne aveva sofferto per qualche giorno e aveva risolto brillantemente con
il mitico Rescue Remedy dei fiori di Bach  ma adesso pare non farle più effetto.

Sono allora andata a chiedere al mitico farmacista e mi ha consigliato un prodotto omeopatico che si chiama Aduval e che va preso un paio di volte al giorno, sempre lontano dai pasti come tutti i prodotti omeopatici.
Devo dire la verità che quando è successo me – nuovamente quando mia mamma ha avuto l’ictus – ho preso il Kindival. Ok che è per bambini ma io ce l’ avevo in casa e l’ho preso lo stesso. Ed ha fatto effetto ­čÖé

Qualcuna di voi l’ha provato o ha da suggerire qualche rimedio naturale per migliorare la situazione?

Medicine e bambini in viaggio

Quando camminerà?