in

Trimestre 3 di gravidanza – I mesi del tratto finale per la donna incinta

Cosa succede nel settimo, ottavo e nono mese di gestazione per la donna incinta e il bambino

Inizia il tratto finale per la donna incinta! Quanto è eccitante sapere che ci sono solo tre mesi per abbracciare tuo figlio, giusto? Sei nel terzo trimestre di gravidanza, l’ultima fase, che comprende i mesi 7, 8 e 9.

Prima di avere le ultime settimane in cui il bambino continuerà a prepararsi e aumentare di peso per essere in grado di vivere al di fuori dell’utero. In questa guida descriviamo in dettaglio tutto ciò che accadrà in questo trimestre 3 di gravidanza.

Gli organi del tuo bambino sono già maturati, i suoi sensi stanno iniziando a funzionare e ha già guadagnato così tanta energia che noterai i suoi calci giorno e notte. I cambiamenti nel tuo corpo saranno presenti in questo ultimo trimestre, tanto che sarà difficile per te trovare una posizione in cui stare comodo. Cos’altro dovresti sapere sulle ultime settimane di gravidanza??

Trimestre 3 di gravidanza – Ecco come cresce il tuo bambino nel settimo mese

Durante il settimo mese di gravidanza, le ossa del tuo bambino, che sono già sviluppate, devono finire di prendere forma per dare loro la fermezza di cui hanno bisogno. Hai notato che tuo figlio o tua figlia trascorre la giornata allungandosi e restringendosi?

Il fegato, l’intestino e lo stomaco stanno acquisendo le loro funzioni. Inoltre, è già in grado di distinguere i sapori dolci da quelli salati, aprire e chiudere gli occhi, succhiarsi il dito e persino piangere. Anche lo sviluppo del tuo cervello è sorprendente dal 7 ° mese di gestazione: potresti avere i tuoi primi sogni in questo mese.

Ricorda che devi continuare a mangiare bene in questo terzo trimestre, è anche importante che riposi il più possibile e che applichi un generoso strato di una buona crema idratante che previene la comparsa di smagliature (durante e dopo la gravidanza), specialmente in alcune zone come la pancia, le cosce o il petto. Potresti notare le caviglie più gonfie, se è il tuo caso, prova ad alzare un po ‘i piedi quando sei seduto o sdraiato.

In questo trimestre 3 di gravidanza dovresti anche controllare il tuo peso, ma senza ossessionarti. Non dovresti guadagnare più di 250 grammi a settimana, ma il medico ti aiuterà a capire meglio le tue esigenze in questo settimo mese di gravidanza. Se non l’hai già fatto, questo è un buon momento per fissare un appuntamento con la tua ostetrica e chiedere informazioni sulle lezioni di preparazione al parto. Sarai in grado di risolvere tutti i tuoi dubbi e incontrare altre donne che saranno anche mamme.

Il tuo ottavo mese di gravidanza dal terzo trimestre di gravidanza

Se nascesse proprio ora, nell’ottavo mese di gravidanza del 3° trimestre, il tuo bambino sarebbe prematuro, ma avrebbe buone possibilità di sopravvivere. Potresti notare contrazioni e il tuo seno potrebbe perdere latte materno o colostro.

Lo sviluppo interno ed esterno del tuo bambino fa il suo corso: si formano le ossa della testa, anche se rimarranno morbide fino al momento del parto, i polmoni continuano a maturare e gli organi finiscono di formarsi.

I problemi della donna incinta di 8 mesi che trova la giusta postura per dormire o riposare continuano. E, poiché il volume della pancia sta aumentando, non è facile sentirsi a proprio agio in alcun modo. Potresti anche notare alcune difficoltà respiratorie, poiché il bambino occupa parte dello spazio che corrisponde ai tuoi polmoni.

Il bambino, se non lo ha già fatto a questo punto nel terzo trimestre di gravidanza, sarà posto a testa in giù. Potresti sapere che ha cambiato la sua postura perché ora noti più pressione nel basso addome. Dovresti sapere che alcuni bambini rimangono seduti o glutei, in questo caso lo specialista potrebbe consigliare una manovra esterna per posizionare il bambino.

Il 9° mese e l’ultimo tratto di gestazione

Sei nel nono mese del terzo trimestre di gravidanza, e mancano solo poche settimane prima che avvenga la nascita, ti senti anche come se fossi sulle montagne russe delle emozioni? È normale che tu sia eccitato, nervoso, felice e anche in attesa, non è per meno! Tranquillo, c’è meno da andare.

Durante questo mese 9, il bambino ha già le dimensioni necessarie per poter vivere senza difficoltà. Inoltre, i polmoni sono maturati e possono già funzionare da soli. In queste settimane perde lo strato che lo ricopre e la sua pelle acquisisce un colore più rosita tipico dei neonati.

Andare avanti è difficile, a causa del peso della pancia e dell’immensa gioia di sapere che il parto è vicino. Come molte altre donne incinte, potresti anche notare un continuo bisogno di urinare a causa della pressione che il bambino esercita sulla vescica.

È molto comune che appaiano le vene varicose e che i piedi e le caviglie si gonfino. L’ombelico esce e tu, incinta di 9 mesi, sembri sempre più ingombrante. Non temere, è solo una questione di tempo prima che tu ti senta come prima.

Stai attento in caso di perdita della spina mucosa, rottura dell’acqua o avvio delle contrazioni. Ricorda di prendere in considerazione se questi sono regolari, ne hai più di 5 in un’ora, durano tra i 30 ei 70 secondi, sono molto dolorosi e intensi o non si fermano quando ti sdrai o cambi postura. In questi casi, i tuoi sospetti non sono infondati, sei in travaglio! Prendi la borsa che avevi preparato per portare in ospedale e vai alla porta di emergenza il prima possibile. Vi auguriamo il meglio!

Rimanere incinta di un bambino o di un ragazzo. Calcolatore di ovulazione

Le 5 domande più frequenti all’ostetrica in gravidanza