in

Suggerimenti per la sicurezza della ginnastica: mantenere i bambini senza infortuni

Proteggi le giovani ginnaste da distorsioni, stiramenti e rotture

Un paio di anni fa, ragazze di tutta l’America hanno visto la ginnasta Gabby Douglas lanciarsi e girare sul tappeto olimpico, sognando che un giorno avrebbero potuto raggiungere quel livello di ginnastica d’élite.

Ma la ginnastica agonistica comporta un rischio significativo di lesioni, inclusi stiramenti e distorsioni, nonché fratture da stress alla schiena, ai polsi e alle caviglie.

“La natura dello sport si presta a questo tipo di lesioni”, afferma il medico sportivo e di medicina fisica Kim Gladden, MD. “Una delle cose migliori che puoi fare per prevenire gli infortuni è assicurarti che i tuoi figli siano ben addestrati, mostrino una tecnica adeguata e siano abbastanza forti e flessibili da eseguire i movimenti richiesti”.

Ci sono precauzioni che i genitori e i loro figli atleti dovrebbero prendere, inclusi i seguenti quattro suggerimenti:

1. Trova un buon allenatore nella palestra giusta

“Con qualsiasi sport, trovare l’allenatore giusto è fondamentale”, afferma il dott. Gladden. “Vuoi qualcuno che abbia molta familiarità con la tecnica corretta che non permetterà a tuo figlio di progredire finché non lo imparerà.” Fai un giro in qualsiasi palestra che stai considerando, assicurandoti che l’attrezzatura sia in buone condizioni, che i pavimenti siano adatti allo sport e che ci sia un’adeguata supervisione.

2. Proteggi la schiena

“La ginnastica richiede molta forza centrale e, se tuo figlio non è adeguatamente allenato, questo potrebbe portare a distorsioni e stiramenti alla schiena in particolare”, afferma il dott. Gladden. Anche comuni negli sport che richiedono l’estensione della schiena, come la ginnastica, la danza e la pallavolo, sono le fratture da stress alle vertebre note come spondilolisi . I bambini dovrebbero seguire la guida di un allenatore o di un allenatore sugli esercizi giusti che costruiranno forza e flessibilità di base.

3. Non lesinare sulla riabilitazione

I bambini possono spesso riprendersi bene e tornare alla ginnastica dopo un infortunio, purché si riabilitano correttamente, afferma il dott. Gladden. Molti prodotti affermano di supportare le articolazioni e prevenire lesioni, ma “nessun prodotto può compensare la mancanza di tecnica”, afferma. La mancanza di una tecnica adeguata mette le ginnaste suscettibili di infortuni. Il Dr. Gladden prescrive tutori flessibili per la schiena come trattamento comune dopo una distorsione alla schiena, uno stiramento o una frattura per ricordare al bambino di evitare un’eccessiva estensione mentre sta guarendo.

4. Assicurati che la ginnastica sia adatta a tuo figlio

Gli infortuni ripetuti durante la ginnastica possono essere un segno che i bambini praticano lo sport sbagliato. “Diversi tipi di corpo si prestano a diversi sport”, afferma il dott. Gladden. “La ginnastica d’élite non è per tutti.”

Cosa dovresti sapere sulle lesioni della piastra di crescita

Tremori da ritorno a scuola? 5 consigli per aiutare tuo figlio