in

In che modo i livelli elevati di colesterolo possono influenzare anche i bambini

Parla con il tuo pediatra per mantenere sano il cuore di tuo figlio

La maggior parte dei genitori probabilmente non pensa che i livelli elevati di colesterolo nel sangue possano essere un problema per i propri figli. Ma livelli elevati di colesterolo nei bambini possono contribuire a malattie cardiache e ictus in età adulta.

I genitori dovrebbero parlare con il pediatra dei loro figli su come aiutarli a mantenere il loro cuore sano per tutta la vita, afferma il cardiologo pediatrico Francine Erenberg, MD .

“I bambini non devono necessariamente essere in sovrappeso per avere il colesterolo alto”, afferma il dott. Erenberg. “Una predisposizione genetica o fattori esterni potrebbero essere la radice della causa”.

Cos’è il colesterolo?

Il colesterolo è prodotto dal tuo corpo per aiutare a formare le pareti delle cellule e degli organi. Il colesterolo è anche una parte importante del cervello e del sistema nervoso. Il tuo fegato converte il grasso che mangi in colesterolo.

Le lipoproteine ​​a bassa densità (LDL), note come colesterolo cattivo, sono i principali vettori di colesterolo. Troppo LDL nel sangue può accumularsi sulle pareti delle arterie che portano al cuore e al cervello. Questo accumulo può causare il restringimento o il blocco dei vasi sanguigni.

Cosa causa il colesterolo alto?

Livelli elevati di colesterolo nei bambini possono essere generalmente collegati a tre fattori:

  • Genetica  : una storia familiare di colesterolo elevato, infarti e ictus
  • Dieta povera , specialmente diete ricche di grassi saturi
  • Mancanza di esercizio  : condurre uno stile di vita sedentario con bassa attività cardiovascolare

“I bambini con colesterolo leggermente elevato possono modificare la loro dieta e incorporare l’esercizio per controllare il problema”, afferma il dott. Erenberg. “Ma quelli con colesterolo molto alto potrebbero aver bisogno di farmaci per abbassarlo”.

Gli screening del colesterolo dovrebbero iniziare tra i 10 ei 12 anni. Gli operatori sanitari possono controllare il colesterolo nei bambini in età scolare con un semplice esame del sangue.

La conduzione di tale test è particolarmente importante se c’è una forte storia familiare di malattie cardiache o se un genitore del bambino ha il colesterolo alto.

Opzioni più salutari

Puoi aiutare ad abbassare i livelli di colesterolo di tuo figlio incoraggiandolo a:

  • Mangia carni bianche magre come pollo e maiale.
  • Evitare i grassi saturi in alimenti come burro, formaggio e pancetta.
  • Cuocere il cibo invece di friggerlo.
  • Usa oli di oliva e di colza.

“È importante che i bambini controllino il colesterolo; molte malattie cardiache degli adulti possono essere prevenute se i problemi vengono risolti durante gli anni formativi”, afferma il dott. Erenberg.

Perché sempre più bambini nascono dipendenti dai farmaci da prescrizione

Cura del canguro: legame con il tuo bambino