in

Che succede con le diete alla moda?

Saluti amici!

È tempo di confessarsi: hai mai provato una dieta stravagante per celebrità? O speravi che mangiando proprio come Gwyneth avresti finalmente trovato tutte le risposte ad una dieta perfetta che funziona? Ho provato alcuni di loro quando ero adolescente. Avere un grande seguito e una piattaforma di fama offre alle celebrità un pubblico per le loro nozioni a volte stravaganti e bizzarre relative all’alimentazione. Sfortunatamente, alcune di queste nozioni possono essere decisamente pericolose.

Per i genitori con adolescenti, è particolarmente importante essere consapevoli dei modelli di ruolo delle celebrità che i loro adolescenti ammirano. Gli adolescenti sono particolarmente vulnerabili al richiamo delle diete alla moda, specialmente quando sono supportati da una celebrità preferita. È importante aiutare gli adolescenti a valutare la sicurezza e la sensibilità di uno stile di vita nutrizionale per assicurarsi che non perdano nutrienti vitali durante questo periodo essenziale di crescita e sviluppo.

Sono stato recentemente intervistato come esperto di nutrizione per un articolo su Insider Magazine che esamina la sicurezza e la legittimità della “dieta detox” di Kourtney Kardashian. I miei peli della nutrizione aumentano ogni volta che sento la parola “dieta disintossicante”. Anche l’idea di una “dieta disintossicante” è un malinteso enorme. Fortunatamente, i nostri corpi sono ben attrezzati per sbarazzarsi delle tossine, indipendentemente da ciò che mangiamo. È un mito che soffriamo di un accumulo di tossine nel fegato e nei reni. Questi organi sono in grado di disintossicare i nostri sistemi da soli. Eppure le persone sono ancora molto entusiaste e attaccate all’idea di pulire i loro sistemi dall’interno verso l’esterno.

A quanto pare, il medico di Kourtney ha trovato livelli elevati di mercurio e piombo nel suo sistema che ha dato il via al suo interesse nel seguire una “dieta disintossicante”. Tuttavia, le sue cene con questa dieta includono pesce più spesso di due volte a settimana. Che è una scelta strana se stai cercando di ridurre il livello di mercurio nel tuo sistema. Leggi l’articolo completo .

Francamente, l’unico tipo di “dieta disintossicante” che può effettivamente aiutare a migliorare la salute è quella che riduce gli alimenti pesantemente trasformati ad alto contenuto di zucchero, grassi saturi o trans e sodio, possibilmente alcol. Ma non la definirei una “dieta disintossicante”, la chiamerei semplicemente mangiare in modo più sensato. In ogni caso, come definire una “dieta detox” è un ottimo argomento di conversazione per gli adolescenti e un’opportunità di apprendimento che può aiutarli a prepararsi per un’alimentazione sana per tutta la vita.

Un’altra dieta di tendenza di cui potresti sentire parlare è chiamata dieta OMAD, che sta per “One Meal A Day”. Se sei interessato, controlla cosa avevo da dire al riguardo in questo articolo del Reader’s Digest . OMAD è una forma estrema di digiuno intermittente. Mentre un tipico programma di dieta a digiuno intermittente è 16: 8 (ovvero una finestra di 16 ore di digiuno e 8 ore di consumo), OMAD consente solo 1 pasto al giorno e coinvolge tutti i tipi di regole stravaganti:

  • Il pasto deve essere consumato entro 1 ora, durante lo stesso periodo di 4 ore ogni giorno
  • Il pasto deve essere consumato su un piatto piano standard da 11 pollici
  • Il cibo può essere impilato non più di 3 pollici di altezza sul piatto
  • Nessun alimento è vietato.

Sicuramente non lo consiglio – ecco 3 motivi per cui:

  1. È improbabile che diete a digiuno estremo come questa forniscano una gamma abbastanza ampia e una quantità adeguata di nutrienti, carenze nutritive, effetti negativi sulla salute.
  2. È troppo restrittivo e difficile da mantenere come stile di vita a lungo termine, il che significa che è probabile un aumento di peso di rimbalzo. Oddio.
  3. È probabile che tali restrizioni estreme favoriscano un’attenzione malsana e un rapporto con il cibo, che può ridurre significativamente la qualità della vita complessiva.

È importante ricordare che ci sono prove convincenti che il digiuno intermittente in generale (con un programma 16: 8 più delicato) può offrire alcuni benefici per la salute per alcune persone, tra cui perdita di peso, migliore regolazione della glicemia e prevenzione di alcune malattie croniche. Tuttavia, la scienza non è ancora risolta poiché la ricerca sta ancora emergendo. In ogni caso, è importante consultare un dietologo e un medico registrati prima di iniziare qualsiasi cambiamento radicale nella dieta, per garantire che qualsiasi cambiamento apportato sia sicuro per te e il tuo corpo.

Conclusione: le “diete detox” non funzionano! Se la perdita di peso è un obiettivo, adottare abitudini più sane che puoi sostenere come stile di vita è la strada da percorrere.

Il risultato generale più ampio è che dobbiamo stare attenti a dove otteniamo la nostra guida e le nostre informazioni nutrizionali. C’è una quantità impressionante di disinformazione là fuori, e un numero preoccupante di persone mette la propria salute nutrizionale nelle mani di una celebrità come Kourtney, piuttosto che di un nutrizionista dietista qualificato. 

Per ulteriori informazioni e informazioni sulle diete detox, dai un’occhiata a questo post: Dovresti essere disintossicante?

Latte: qual è il migliore per te e per i tuoi figli?

I 10 migliori consigli per fare la spesa per una famiglia sana