in

Che Cosa Causa La Regressione Del Sonno Di 18 Mesi E Suggerimenti Per Affrontarla

I bambini possono mostrare una regressione del sonno all’età di 18 mesi a causa della loro crescita e dello sviluppo del cervello. La condizione temporanea spesso si risolve entro poche settimane. Tuttavia, la regressione del sonno in un bambino di 18 mesi può essere difficile per i genitori poiché il bambino può scappare dalla culla, camminare, emettere suoni o giocare.

Puoi provare diverse idee e passaggi per gestire questa fase della vita del tuo bambino.

Leggi questo post per saperne di più su cause, durata e sintomi della regressione del sonno di 18 mesi, consigli sul sonno e il fabbisogno di sonno per i bambini.

Cosa Causa La Regressione Del Sonno In Un Bambino Di 18 Mesi?

I cambiamenti nei modelli di sonno fanno parte della crescita e dello sviluppo. Le seguenti situazioni possono portare alla regressione del sonno nei bambini di 18 mesi.

1. Crescita e sviluppo

I cambiamenti nello sviluppo del cervello possono causare una temporanea regressione del sonno o cambiamenti nei normali schemi di sonno di un bambino di 18 mesi.

Potresti notare che le fasi contrassegnate dal raggiungimento di traguardi fisici e cognitivi sono spesso associate a regressioni del sonno. Potresti anche notare nuovi denti o un aumento di altezza durante il periodo di regressione del sonno. La ragione potrebbe essere la quantità variabile di ormoni della crescita nel corpo del bambino.

2. Ansia da separazione

Alcuni bambini possono sviluppare una regressione del sonno a causa dell’ansia da separazione Sebbene faccia parte della loro crescita sociale ed emotiva, l’ansia da separazione può causare cambiamenti nel sonno in un bambino se gli operatori sanitari oi genitori li lasciano dormire da soli.

Il tuo bambino potrebbe dormire intorno a te ed essere più  appiccicoso del solito quando soffre di privazione del sonno a causa della paura di essere lontano dai genitori (1) .

3. Maggiore indipendenza

Alcuni bambini possono avere un forte desiderio di indipendenza a questa età e tendono a giocare o fare qualcos’altro piuttosto che dormire. Possono anche provare a protestare piangendo o in altri modi quando chiedi loro di dormire regolarmente.

Quanto Durerà La Regressione Del Sonno?

La durata della regressione del sonno può variare in ogni bambino. Di solito dura da due a sei settimane e il tuo bambino tornerà gradualmente a dormire regolarmente (1) .

Alcuni bambini potrebbero sperimentare una regressione del sonno per periodi più brevi, mentre alcuni potrebbero non sperimentarla affatto.

Che Aspetto Ha La Regressione Del Sonno Di Un Bambino Di 18 Mesi?

Il bambino può mostrare il seguente comportamento durante la regressione del sonno di 18 mesi.

  • Svegliarsi di notte
  • Svegliarsi troppo presto
  • I capricci prima di coricarsi
  • Sonnellini più brevi aumentati
  • Piangere e pignoleria
  • Cambiamenti di appetito
  • Aderenza e chiedendo più coccole

Alcuni bambini possono giocare, chiamarti o parlare durante l’ora di andare a letto. Questa è una parte normale dello sviluppo e alla fine i bambini lo superano.

Quante Ore Di Sonno Sono Necessarie Per Un Bambino Di 18 Mesi?

Un bambino di 18 mesi richiede da undici a quattordici ore di sonno quotidiano (2) . Può essere suddiviso in una durata più lunga (da 10 a 12 ore) di sonno notturno con poche ore (da due a quattro ore) di sonnellini durante il giorno.

Sebbene le esigenze di sonno possano variare nei bambini, tutti richiedono abbastanza sonno per essere sani, anche quando hanno una regressione del sonno. Un sonno insufficiente può esacerbare gli scoppi d’ira e il comportamento irritabile nei bambini (3) .

Suggerimenti Per Dormire Per Bambini Di 18 Mesi

I seguenti suggerimenti per dormire possono aiutare il tuo bambino ad addormentarsi durante la fase di regressione del sonno di 18 mesi (4) .

  • Lascia che il tuo bambino segua alcune routine della buonanotte, come leggere le favole della buona notte o fare il bagno. Può rilassarli e prepararli per andare a dormire.
  • Metti il ​​bambino nella culla quando si sente assonnato piuttosto che aspettare che si addormenti tra le tue braccia. Può aiutarli ad addormentarsi prima e dormire meglio. Può anche consentirti di osservare e determinare quando il tuo bambino tende ad addormentarsi.
  • Evita di passare il tempo davanti allo schermo poche ore prima di andare a dormire o di dormire. Non consentire più di un’ora di schermo in un giorno (5) .
  • Puoi fornire al bambino un giocattolo per andare a dormire sicuro e comodo. Può aiutare il bambino ad addormentarsi di nuovo se si sveglia di notte.
  • Regola il programma del sonno del bambino durante le regressioni del sonno. Ad esempio, metti il ​​bambino a letto presto la sera o prova a fare dei sonnellini durante il giorno.
  • Nutrire adeguatamente il bambino prima di coricarsi in modo che non si svegli a causa della fame.
  • Avere una luce notturna rilassante nella stanza del tuo bambino in modo che possa addormentarsi facilmente.
  • Puoi posizionare la culla del bambino vicino al tuo letto nella tua camera da letto in modo da essere sempre nel loro campo visivo. La condivisione della stanza può rendere più facile per te confortarli per tornare a dormire se si svegliano di notte.

Puoi rafforzare le buone abitudini del sonno a un bambino di 18 mesi se soffre di regressione del sonno e scoppi d’ira. Stabilisci regole e limiti e incoraggia il bambino a osservare un programma di sonno fisso sia per i sonnellini che per il sonno notturno.

La regressione del sonno può essere una fase difficile per i genitori; tuttavia, i passaggi giusti possono aiutarti a gestirlo. Prova diversi metodi e vedi cosa funziona per il tuo bambino. Non preoccuparti troppo e dormi un po ‘quando il bambino dorme. Man mano che invecchiano, i loro schemi di sonno tendono a diventare prevedibili e diventano anche più conformi, diventando così più propensi a osservare un programma di sonno stabilito dai genitori.

Lavarsi I Denti Del Bambino: Quando Iniziare E Come Pulire

Incubi E Terrori Notturni Nei Neonati E Nei Bambini Piccoli: Ragioni E Soluzioni