in

Nomi da bambina: 101 nomi di ragazze per ispirarti

Nomi da bambina

La scelta del nome del bambino è una cosa che ci entusiasma particolarmente durante la gravidanza. Deve piacerci per il suo significato o per la sua sonorità, deve combinarsi con i cognomi e soprattutto deve trasmetterci qualcosa di speciale. Un nome è per la vita, quindi iniziate a fare la vostra lista.

Se state aspettando un bambino e siete alla ricerca di un nome bello e originale, ecco 101 nomi di bambine a cui ispirarvi.

Nomi da bambina: 101 nomi di ragazze per ispirarti

17 nomi femminili più popolari

Sofia: di origine greca, il suo significato è “saggezza” o “colei che possiede la saggezza”.

Lucia: di origine latina “lux”, il suo significato è “Colei che porta la luce” o “Colei che nasce dalla luce”, in riferimento alle ragazze che nascono all’alba.

Maria: di origine ebraica “maryam”, il suo significato è “la prescelta”, “l’amata di Dio”.

Paula: origine latina “Paulus” e variante di Paola. Significa “La minore”, “La piccola” o “Colei che è piccola”.
Daniela: di origine ebraica, il cui significato è “Colei il cui giudice è Dio” o “la giustizia di Dio”.

Valeria: di origine latina, il suo significato è “sana e coraggiosa”.

Julia: di origine latina “Iulus”/”Iulia”, nome con cui venivano identificati i membri della famiglia romana Julia. Significa “consacrato a Giove”.
Alba: di origine latina, significa “Aurora”, “Alba”, “bianca e splendente”, “colei che è nata con la prima luce dell’alba”.

Claudia: di origine latina “Claudinus”, che significa “Colei che zoppica” o “Colei che cammina con difficoltà”.

Isabella: forma italiana del nome Isabella che significa “Promessa di Dio”, “Che ama Dio”.

Romina: deriva dal latino “Romanus” e significa “Dalla terra dei cristiani”.

Jimena: dall’ebraico “Simeon” e significa “Colei che ascolta”.

Emma: di origine germanica, significa “Grande”, “Forte”, “Immenso”, “Potente”.

Irene: di origine greca, da Eirene, che significa “Pace”.

Martina: forma femminile di Martin, di origine latina, che significa “consacrata o legata al dio Marte”.

Sara: di origine ebraica, significa “principessa”, “signora”, “sovrana”.

Laura: di origine latina “laurus” (alloro), che significa “vittoriosa” (coronata di foglie di alloro).

11 nomi di ragazze in inglese

Charlotte: catapultata nella notorietà dopo la nascita della principessa Charlotte, figlia di Kate Middleton e del principe William. Significa “piccolo e femminile”.
Viola: di origine latina, significa “bella come il fiore omonimo”.

Eleanor: deriva dal nome in francese antico “Aliénor”. L’origine e il significato di questo nome sono molto incerti, ma l’ipotesi più diffusa lo mette in relazione con Elena e il suo significato sarebbe probabilmente legato al “bruciare del sole”.

Lucy: è la versione inglese di Lucia, che significa “Colei che è nata alla luce del giorno”.

Evelyn: nome derivato dalla parola greca ‘hiyya’ che significa “fonte di vita”.

Adeline: dal tedesco antico “athal”, che significa “nobile”.

Alice: nome di origine greca, che significa “reale, vero e sincero”.

Adelaide: nome di origine germanica che significa “di nobile aspetto”.

Elizabeth: traduzione inglese di Elizabeth. Significa “Colei a cui Dio dà la salute” o “Colei che Dio ha aiutato”.

Samantha: di origine aramaica, significa “colei che sa ascoltare”.

Scarlett: di origine inglese, significa “colore scarlatto”.

13 nomi interessanti per le bambine

Amalia: è un nome di origine greca. Il suo significato è “amare”.

Olivia: di origine latina, significa “Colei che protegge la pace”.

Isla: influenzata dai reali britannici, Isla Elizabeth Philips è la figlia di Peter Phillips, nipote maggiore della Regina d’Inghilterra, nata nel 2012. Deriva dal nome di un fiume scozzese.

Ava: di origine ebraica, è una variante inglese di Eve e significa “dare la vita”.

Cora: di origine greca, Korë, latinizzato in Cora. Significa “fanciulla, giovane vergine”.

Eleanor: deriva dal nome in francese antico “Aliénor”. L’origine e il significato di questo nome sono molto incerti, ma l’ipotesi più diffusa lo mette in relazione con Elena e il suo significato sarebbe probabilmente legato al “bruciare del sole”.

Lucy: è la versione inglese di Lucia, che significa “Colei che è nata alla luce del giorno”.

Cloe: di origine greca, significa “erba” o “germogli verdi”.

Renata: significa “colei che nasce una seconda volta”. Era usato tra i primi cristiani in riferimento al battesimo come “seconda nascita”.

Camilla: di origine latina, significa “colei che sta davanti a Dio” o “colei che presenta sacrifici”.

Regina: femminile di rex (re), che significa “regina”, “regina celeste”.

Dulce: di origine latina (Dulcis). Significa: “colei che è piacevole e dolce”.

Veronica: di origine greca, significa “portatrice di vittoria” e anche “vera immagine”.

19 nomi femminili italiani

Alessandra: forma italiana di Alejandra. Significa “difensore dell’umanità”.

Alessia: variante di Alessandra.

Alfonsina: forma femminile italiana di Alfonso, che significa “guerriero pronto al combattimento”.

Antonella: significa “donna di grande coraggio”.

Bianca: significa “bianco”.

Carina: significa “la più piccola e la più cara”.

Chiara: significa “chiarezza” e “luminosità”.

Fiorella: significa “fiore piccolo, delicato e molto grazioso”.

Francesca: significa “colei che è stata liberata”.

Gabriella: significa “devota di Dio”.

Gianna: significa “Dio è misericordioso”.

Lorenza: nome latino che significa “coronata di alloro”.

Marena: significa “mare”.

Mellea: significa “miele”.

Nicoletta: significa “popolo vittorioso”.

Orazia: significa “guardiano del tempo”.

Pia: significa “donna devota, dedita e impegnata”.

Stella: significa “stella celeste”.

Zinerva: significa “fiera” e “dai capelli chiari”.

15 nomi di origine araba

Azahara: persona luminosa, bella come un fiore.

Farah: gioia, allegria.

Fatima: bambino svezzato.

Habiba: cara, amata.

Halima: dolce, gentile, paziente.

Kalila: buona amica.

Karima: senza prezzo.

Malika: regina.

Nayla: quella con gli occhi grandi.

Rada: bella e virtuosa.

Sabira: paziente.

Salma: pace.

Samira: quella che racconta storie di notte.

Zaida: colei che cresce.

Zara: fiore, stella, alba luminosa.

11 nomi di eroine mitologiche

Pandora: “colei che ha tutti i doni”. Pandora fu la donna che incautamente aprì il vaso dove erano custoditi tutti i doni degli dei, lasciando solo la speranza.

Arianna: significa “molto pura, molto santa”. Era la figlia di Minosse e Pasifae e aiutò Teseo a sconfiggere il Minotauro dandogli un gomitolo di filo a cui legare un’estremità alla porta del labirinto.

Fedra: significa “brillante, luminoso, splendente”. Era una principessa cretese, figlia di Minosse e Pasifae e sorella di Arianna.

Cassandra: significa “sorella degli uomini”. È quella che è amica degli altri, gentile e “aggraziata”. Nella mitologia, Cassandra era la sorella di Ettore e Paride e aveva il dono della profezia.

Helen: significa “colei che brilla come una torcia, “splendente e luminosa”. Era considerata la donna più bella della Grecia ed era la moglie di Menelao, re di Sparta. Secondo la leggenda, il suo rapimento fu la causa scatenante della guerra di Troia.

Electra: significa “Oro, splendente, giallo ambrato”. Aiuta il fratello Oreste a vendicare la morte del padre Agamennone per mano della madre e del suo amante.

Leda: significa “signora”. Era la moglie di Tindaro, re di Sparta. Zeus era innamorato di lei e per avvicinarsi a lei si trasformò in un cigno. Da lui ebbe due figli, Elena e Polluce.

Penelope: il suo significato è “colei che tesse un vestito o un mantello”. Figlia di Icaro e Peribea. Moglie di Ulisse. Quando lui lascia Itaca per la guerra di Troia, lei aspetta pazientemente il suo ritorno, tessendo. Madre di Telemaco.

Antigone: significa “Ribelle, contraria alla sua generazione”. Figlia di Edipo e Giocasta, re di Tebe. Il suo destino fu molto sfortunato: fu condannata dallo zio a essere sepolta viva nel pantheon di famiglia per aver avuto pietà del fratello traditore.

Calipso: significa “colei che si nasconde”. Era una ninfa che tenne Odisseo per sette anni, promettendogli l’eterna giovinezza se fosse rimasto al suo fianco, ma Odisseo decise di tornare dalla moglie Penelope.

Andromeda: significa “dominatrice degli uomini”. Era la figlia dei re d’Etiopia. Sua madre si vantava di essere più bella delle ninfe del mare, cosa che fece infuriare il dio Poseidone che inviò il Kraken a distruggere il regno. Un oracolo disse che si sarebbero salvati solo se avessero sacrificato

Andromeda, così la legarono a una pietra e la offrirono al mostro, ma alla fine la fanciulla viene salvata da Perseo che uccide il mostro.

15 nomi di grandi donne nella storia

Ada: dal nome di Ada Lovelace (1815-1852): Contessa e figlia di Lord Byron. Interesse precoce per la matematica e la logica. È stata l’inventrice della calcolatrice. È conosciuta come la prima donna programmatrice.

Amelia: di Amelia Earhart (1897 – 1937): divenne famosa per i suoi meriti di pilota e per essere stata la prima donna a tentare il primo giro del mondo sopra l’equatore.

Charlotte: di Charlotte Corday (1768 – 1793): fu una delle figure chiave della rivoluzione francese, famosa per aver ucciso Marat, un giacobino.

Caterina: per Caterina d’Aragona (1485-1536): fu regina d’Inghilterra ed è considerata la prima donna ambasciatrice della storia.

Clara: per Clara Campoamor (1881 – 1972): fu una delle forze trainanti del suffragio femminile in Spagna, ottenuto nel 1931, e una femminista convinta.

Emilia: per Emilia Pardo Bazán (1851-1921): Uno dei più grandi scrittori spagnoli. Oltre che romanziera, saggista, giornalista, critica letteraria, drammaturga e poetessa, si è battuta per la parità di diritti tra uomo e donna.

Frida, di Frida Kahlo (1907-1954): Un incidente la costrinse a rimanere a casa e divenne una delle artiste e donne più popolari del secolo scorso.

Manuela, di Manuela Malasaña (1791-1808): fu una delle eroine e delle vittime della rivolta popolare del 2 maggio a Madrid contro i francesi.

Marie, per Marie Curie (Maria Salomea Sklodowska) (1867-1934): scienziata di origine polacca e naturalizzata francese, è stata la prima persona a ricevere due premi Nobel in campi diversi (fisica e chimica) e la prima donna a ricoprire un incarico di insegnamento all’Università di Parigi.

Olympia, di Olympe de Gouges (1748 – 1793): Scrittrice, drammaturga e filosofa che ha messo il mondo sottosopra scrivendo la “Dichiarazione dei diritti della donna e del cittadino”.

Victoria, di Victoria Kent (1889-1987): avvocato e politico spagnolo che introdusse riforme carcerarie nel sistema, oltre a essere la prima donna a far parte di una corte marziale in Spagna.

Rosa, di Rosa Parks (1913-2006): Il 1° dicembre 1955, Rosa Parks si rifiutò di cedere il suo posto a un bianco nel sud degli Stati Uniti, accendendo la scintilla che avrebbe portato alle proteste non violente per i diritti civili degli afroamericani.

Rita, di Rita Levi-Montalcini (1909 – 2012): neurologa e politica, ha dedicato la sua vita alla ricerca sul cervello, scoprendo il fattore di crescita neuronale, che le è valso il Premio Nobel per la Fisiologia o la Medicina nel 1986.

Dian, per Dian Fossey (1932-1985): zoologa americana famosa per il suo lavoro scientifico e di conservazione dei gorilla dei Monti Virunga. Conosciuta come la “signora dei gorilla”.

Valentina, di Valentina Tereshkova (1937-1963): ingegnere russo, è stata la prima donna a viaggiare nello spazio. Il nome, di origine latina, significa “coraggioso”, “vigoroso”, “dotato di salute”.

Cerchi un nome per il tuo bambino? 101 nomi di bambini per ispirarti

Baby shower: come organizzare il party nascita perfetto