in

BAMBINO-1 Dieta e raccomandazioni nutrizionali

Pubblicità
Pubblicità
Pubblicità
La dieta CHILD-1 è la prima fase della dieta per lo stile di vita integrato per la salute cardiovascolare e può aiutarti a migliorare la salute del tuo bambino. È raccomandato per i bambini con determinate condizioni di salute: la dieta può essere una buona idea per tutti i bambini poiché promuove un’alimentazione sana e un peso sano. La dieta è stata progettata pensando ai bambini:
  • Con alti livelli di colesterolo (dislipidemia)
  • Chi è in sovrappeso
  • Con alta pressione sanguigna
  • Con condizioni mediche ad alto rischio, come avere il diabete di tipo 1 o di tipo 2, aver subito un trapianto di rene o un trapianto di cuore, malattia renale cronica, malattia renale allo stadio terminale o malattia di Kawasaki e avere ancora aneurismi delle arterie coronarie
  • Con una storia familiare di malattie cardiovascolari precoci, dislipidemia (livelli di colesterolo alto), obesità, ipertensione primaria, diabete mellito o esposizione al fumo in casa.
La maggior parte dei bambini con fattori di rischio dovrebbe passare a una dieta CHILD-1 quando hanno due anni. Genitori e pediatri dovrebbero quindi continuare a rafforzare i messaggi sulla dieta CHILD-1 man mano che questi bambini invecchiano.

Dieta BAMBINO-1

Allora, cos’è una dieta CHILD-1? La dieta CHILD-1 funziona per:
  • Limita o evita le bevande zuccherate
  • Incoraggia i bambini a bere acqua
  • Evita i grassi trans
  • Incoraggia i cibi ricchi di fibre
  • Limita il sodio ed evita i cibi ricchi di sale
  • Incoraggia i bambini a bere latte non aromatizzato senza grassi
  • Insegna ai bambini le dimensioni delle porzioni appropriate , che saranno in parte basate sul numero stimato di calorie di cui hanno bisogno ogni giorno in base alla loro età, sesso e quanto sono attivi
  • Incoraggia l’attività fisica quotidiana
  • Limita l’assunzione di colesterolo a meno di 300 mg al giorno
  • Insegna abitudini alimentari sane
  • Incoraggiare una dieta tipo DASH ricca di frutta, verdura , latte a basso contenuto di grassi o senza grassi e altri prodotti lattiero-caseari, cereali integrali, pesce, pollame, fagioli, noci e semi e meno dolci e zuccheri aggiunti, grassi e rosso carni
Tuttavia, non devi necessariamente aspettare fino a quando tuo figlio ha due anni per iniziare CHILD-1. Parte delle raccomandazioni di BAMBINO-1 sono che i bambini dovrebbero essere allattati esclusivamente al seno fino a quando non hanno sei mesi e dovrebbero continuare ad allattare fino a 12 mesi, anche quando iniziano a mangiare cibi solidi.

CHILD-1 per i più piccoli

Sebbene alcune delle raccomandazioni CHILD-1 per i bambini di età compresa tra 12 e 24 mesi siano un po ‘tecniche, altre sono abbastanza semplici:
  • Limitare il succo a non più di 4 once di succo di frutta al 100% ogni giorno
  • Se non allatti al seno, valuta la possibilità di passare al latte vaccino a ridotto contenuto di grassi non aromatizzato, dal 2% al latte senza grassi, se tuo figlio è in sovrappeso, a rischio di obesità o se ha fattori di rischio per malattie cardiovascolari
  • Passaggio agli alimenti da tavola che forniscono il 30% delle calorie giornaliere dai grassi, ma solo dall’8 al 10% circa dai grassi saturi, con il resto dai grassi monoinsaturi e polinsaturi
  • Evita i grassi trans
Se tuo figlio non ha fattori di rischio, può passare al latte senza grassi quando ha due anni.

CHILD-1 per bambini in età scolare

Quando tuo figlio ha due anni, la sua bevanda principale dovrebbe essere il latte senza grassi non aromatizzato. Rispetto ai neonati, questi bambini più grandi hanno bisogno di un po ‘meno di grassi nella loro dieta – circa il 25-30% delle loro calorie totali. La maggior parte di questi grassi dovrebbe comunque essere costituita da grassi monoinsaturi e polinsaturi, con una percentuale minore di grassi saturi. Questa è una buona età per iniziare a insegnare ai bambini le dimensioni delle porzioni e incoraggiare un’attività fisica regolare.

CHILD-1 per preadolescenti e adolescenti

Oltre a continuare a bere latte senza grassi, acqua e quantità limitate di bevande zuccherate, i bambini più grandi dovrebbero essere incoraggiati a seguire abitudini alimentari sane, come:
  • Fare colazione tutti i giorni
  • Mangiare pasti in famiglia
  • Limitare i pasti da fast food
Anche continuare a mangiare cibi ricchi di fibre, osservare le dimensioni delle porzioni ed essere fisicamente attivi ogni giorno è ancora importante a questa età.

CHILD-1 Passaggi successivi

È importante tenere presente che la dieta CHILD-1 è solo il primo passo per i bambini con colesterolo alto. Se dopo una prova di 3-6 mesi sui cambiamenti dietetici di BAMBINO-1 un bambino continua ad avere il colesterolo alto, dovrebbe quindi essere spostato a una dieta BAMBINO-2 con:
  • Solo dal 25% al ​​30% delle calorie dai grassi
  • Meno o uguale al 7% di calorie da grassi saturi
  • Circa il 10% delle calorie da grassi monoinsaturi
  • Meno di 200 mg / d di colesterolo
  • Evita il più possibile i grassi trans
E a seconda del loro profilo lipidico, dovrebbero seguire una dieta CHILD-2-LDL rispetto a una dieta CHILD-2-TG. La dieta CHILD-2-LDL incoraggia l’uso di steroli vegetali, esteri di stanolo vegetale e psillio di fibre idrosolubili per sostituire alcuni grassi nella dieta del bambino. Al contrario, la dieta CHILD-2-TG incoraggia la sostituzione degli zuccheri semplici con carboidrati complessi e l’aumento degli acidi grassi omega-3. Tieni presente che un dietista registrato dovrebbe probabilmente aiutare tuo figlio a pianificare e seguire la sua dieta CHILD-2 e potrebbe anche essere utile per la dieta CHILD-1.

10 alimenti per potenziare il tuo sistema immunitario

Requisiti di calcio per bambini