in

Gli USA contro la Nutella

La Nutella è troppo buona per essere anche salutare. Fino a lì ci arrivavo da sola. Però oggi ho scoperto che negli USA hanno addirittura indetto una class action contro la Ferrero per pubblicità ingannevole. E hanno vinto le mamme.

La rete americana ABC ha diffuso la notizia che chiunque abbia acquistato Nutella (negli USA) dal 2008 al 2012 ha diritto a una parte dell’incredibile risarcimento di 3.5 milioni di dollari. Dietro a questa cifra da capogiro, sta l’azione legale intentata da due mamme – Laura Rude-Barbato e Athena Hohenberg – scioccate dalle parole utilizzate dalla Ferrero in USA per promuovere l’adorata crema alla nocciola e cioccolato. I produttori infatti pubblicizzano un prodotto “sano”, fatto con ingredienti semplici e di qualità come le nocciole, il latte scremato e il cacao. Il che è vero, solo che tali ingredienti la rendono sì golosa e squisita ma non certo salutare e tanto meno semplice e naturale.
Purtroppo infatti un cucchiaino di Nutella – e questo non lo dirà mai alcuna pubblicità – ci costa 100 calorie (sic!!), 10.5 grammi di zucchero 5.5 grammi di grassi, cioè l’esatto equivalente di mezza barretta Mars o Milky Way o simili.
Ma si sa che noi mamme siamo agguerrite quando si tratta della salute dei nostri piccoli e quindi un manipolo di paladine della salute ha dato corso a una azione collettiva contro la Ferrero, nella speranza che l’azienda ammettesse che i benefici dichiarati non sono poi tali. Ebbene, hanno vinto.
Per avere maggiori info sull’argomento, cliccate qui nutellaclassactionsettlement.com Se volete la news direttamente dalla ABC,eccola 
Il paradosso è che i consumi e le vendite di Nutella negli USA sono comunque in impennata. Della serie: lo sappiamo che fa male a noi e ai nostri piccoli e quindi non dovete prenderci in giro, tanto la compriamo lo stesso!

Advertising
Advertising

What do you think?

Advertising
Advertising

Comments

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Loading…

0
Advertising

Iniziative per bambini giovedì pomeriggio

Prima gita scolastica