in

Mamma a 40 anni

Sempre più mamme mettono al mondo un figlio passati gli
anta. Tanto frequente che ormai i ginecologi non considerano più l’età
materna come un problema. E in effetti non lo è.

La
difficoltà in genere può essere (ma anche qui potrei portarvi decine di
amiche che testimoniano il contrario)  quella di restare incinta. Ma
una volta incinta, la gravidanza e il parto sono uguali per tutte.

Advertising

Tuttavia
una statistica (pubblicata recentemente anche sul Corriere della Sera)
– e come sempre la pigliamo con le molle – racconta che possono
aumentare in diffusione alcuni disturbi come la pressione e la glicemia
alte (e quindi rischio eclampsia). Rischi che aumentano solo se la
mamma, con il passare degli anni, mostra questi disturbi, nel senso che
li avrebbe mostrati anche senza gravidanza. Cosa per niente automatica.

Ieri sono andata dalla mia ginecologa e mi ha detto che una sua
collega e amica è incinta a 46 anni, felicissima e senza alcun
disturbo. Non so che dire. Voi siete dell’idea che i figli si fanno da
giovani o va bene sempre?

Advertising

What do you think?

Advertising
Advertising

Comments

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Loading…

0
Advertising

Laboratorio naturalistico per bambini

E oggi… sciopero!